Mercato no stop

Alessandro Damonte e Francesco Rusca passano alla Cairese

Damonte e Rusca raggiungono Pastorino, ex compagno di squadra ai rempi dell'Arenzano

T

Cairo Montenotte.  La Cairese acquista due arenzanesi doc: Alessandro Damonte e Francesco Rusca, per la felicità di mister Beppe Maisano, che li aveva già allenati in riva al Lerone.

Damonte (ex Vado e Cogoleto) è un centrocampista con il “vizio” del gmentre l’ex genoano Francesco Rusca è uno dei migliori difensori centrali in circolazione.

Damonte e Rusca raggiungono Leo Pastorino, ex compagno di squadra, sempre ai tempi dell’Arenzano.

Sempre restando in Val Bormida, continuano le sinergie sportive tra la Cairese ed il Millesimo.

La società giallorossa rinnova gli accordi con i gialloblù ed oltre ai confermati Arena ( classe ’97), Franco ( classe ’97), Monni (classe ’99), rafforza l’organico con gli arrivi di Armellino (classe ’99) e Gallo (2001).

L’Alassio affida la propria porta a Daniele Pastorino (classe ’98), che nell’ultima stagione è stato il numero uno del Bragno.

Il Soccer Borghetto rafforza il reparto difensivo, grazie all’innesto di Luca Corciulo, proveniente dal Pietra Ligure.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.