IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, sopralluogo delle autorità alla foce del Centa: prende forma il Jova Beach Party fotogallery

In mattinata, nuovo incontro in Prefettura sulle misure di sicurezza per l’evento

Albenga. Ha preso il via da pochi minuti  il sopralluogo delle autorità alla foce del Centa, location prescelta per ospitare il Jova Beach Party che animerá il litorale ingauno il prossimo 27 luglio.

Albenga, sopralluogo alla foce del Centa per il Jova Beach Party

Presenti il prefetto Antonio Cananà, il maggiore della compagnia carabinieri di Albenga Sergio Pizziconi, il sindaco Riccardo Tomatis, gli assessori a sicurezza e ambiente Mauro Vannucci e Gianni Pollio e gli organizzatori dell’evento, i rappresentanti della capitaneria di porto, della polizia municipale e della protezione civile di Albenga.

Lorenzo “Jovanotti” Cherubini porterà ad Albenga “una ‘città temporanea’ di 300 metri per 100 metri realizzata interamente sulla spiaggia”, che troverà “dimora”nel tratto di litorale compreso tra il molo antistante il chiosco Il Galeone, sul lungomare, e la foce del fiume Centa.

Un evento imponente, che richiede pertanto un piano sicurezza articolato, che tenga conto di ogni possibile aspetto. E proprio in quest’ottica si è svolto il sopralluogo odierno da parte delle autorità (probabilmente il primo di una lunga serie), che ha fatto seguito al secondo incontro interlocutorio andato in scena questa mattina in Prefettura. Il primo si era svolto nelle scorse settimane, con richiesta da parte dell’organizzazione di aumento della capienza a 27mila spettatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.