IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, fugge dai domiciliari ma viene subito individuata: “vandala seriale” arrestata dalla polizia foto

Dopo essere evasa si è recata in centro, dove ha buttato a terra i raccoglitori del cartone di un supermercato

Alassio. Una trentina di episodi di vandalismo e inciviltà nel giro di appena sei mesi. Viene fermata e condotta agli arresti domiciliari. Fugge da casa, ma viene nuovamente riacciuffata dal personale del commissariato alassino.

Si tratta di una donna di 50 anni. Ieri, gli uomini della polizia di stato di Alassio hanno dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari nei suoi confronti, con le accuse di stalking, atti persecutori, danneggiamento plurimo e aggravato.

La misura, però ha avuto scarsa efficacia. Ieri pomeriggio e questa mattina si è fatta trovare regolarmente in casa (anche se ieri le telecamere testimoniano una sua ‘sortita’ pomeridiana con tanto di lancio di spazzatura in strada), ma dopo l’ultima “visita” degli agenti, intorno alle 12 di oggi, è uscita per recarsi in centro.

È andata a fare la spesa in un supermercato e, una volta fuori, ha pensato bene di rovesciare a terra i raccoglitori del cartone di un supermercato. Nei pressi, però, erano presenti due agenti in borghese che l’hanno fermata, identificata e arrestata per evasione.

Al momento si trova rinchiusa nella cella di sicurezza della Questura e domani mattina sarà processata per direttissima in tribunale a Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.