IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, fa le “corse” usando la licenza di un autista di un altro comune: tassista abusivo multato dalla polizia municipale

Le licenze dei tassisti hanno valenza comunale e le corse devono partire o arrivare dal comune di pertinenza.

Alassio. L’hanno “beccato” mentre con la licenza di un altro comune costiero faceva la spola tra il centro cittadino di Alassio e un noto stabilimento balneare. Per lui è subito scattata la sanzione della polizia municipale. Le licenze dei tassisti hanno infatti valenza comunale e le corse devono partire o arrivare dal comune di pertinenza.

“Abbiamo accolto le lamentele della categoria dei tassisti alassini – spiega Angelo Galtieri, vicesindaco del Comune di Alassio – e avviato una serie di controlli che sono culminati nella verifica di questo abuso”.

“Il servizio – aggiunge Francesco Parrella – è stato davvero capillare: abbiamo verificato ogni mezzo e ogni licenza. Purtroppo ci segnalano anche l’esistenza di mezzi privati, privi di insegne di sorta, in azione in città e in questo caso i controlli sono più complessi. Stiamo comunque predisponendo appositi servizi mirati nei luoghi che sappiamo essere più attenzionati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.