IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, controlli della polizia: minorenne si arrampica e sposta le telecamere su molo Bestoso, denunciato

Filtro in stazione sulle persone in arrivo, oltre 100 controllate

Alassio. Si è arrampicato su un palo e ha spostato le telecamere posizionate sul molo Bestoso. Per questo un giovane minorenne è stato deferito al tribunale dei minori di Genova dalla polizia di Stato, dove dovrà rispondere del reato di interruzione di servizio di pubblica necessità.

E’ l’episodio più curioso nell’ambito dell’attività di controllo del territorio messa in campo dal commissariato di Alassio: coordinati dalla dottoressa Gilda Pirré, gli agenti hanno effettuato nel weekend numerosi controlli sui tanti giovanissimi in arrivo da tutto il Piemonte, con particolare attenzione alle vie dello shopping e alle spiagge.

Nella stazione ferroviaria invece è stato messo in atto un vero e proprio filtro di tutti i soggetti in ingresso in città: i più “interessanti” (ad esempio quelli con precedenti per furto) sono stati trattenuti per ulteriori accertamenti e fotografati (abbigliamento e accessori) per eventuali riconoscimenti.

Il bilancio finale parla di oltre 100 persone sottoposte a controlli, grazie ai quali sono stati individuati 3 soggetti pluripregiudicati con “ricerca rintraccio”, accompagnati in ufficio per notifica atti giudiziari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.