A Finale Ligure un convegno per spiegare il fondamentalismo islamico - IVG.it
Confronto

A Finale Ligure un convegno per spiegare il fondamentalismo islamico

Appuntamento domenica prossima in sala Gallesio alle ore 17 e 30

Generica

Finale Ligure. Si terrà domenica prossima, a Finale Ligure, presso la sala comunale Gallesio in via Pertica, con inizio dalle ore 17.30, un convegno, patrocinato dal comune di Finale Ligure, sul tema del fondamentalismo ed estremismo islamico nella nostra società.

Il convegno, grazia alla partecipazione di Stefano Piazza, esperto del settore, giornalista e saggista svizzero, indagherà le radici del fondamemtalismo, i motivi, chi soffia sul fuoco e quali sono gli strumenti per contrastarlo. Il fondamentalismo, come attivismo spesso violento di tipo teoretico e politico, fa vittime fra tutte le religioni e rappresenta una grave minaccia per gli equilibri mondiali, la convivemza pacifica e il confronto e rispetto interreligioso e politico. Esiste una concreta minaccia in Europa? Se si, come può essere evitata? “Il fondamentalismo religioso, ove presente, porta con sè compressione e violazione dei diritti dell’uomo” spiega Cristina Franco, presidente della Lidu di Savona che organizza l’incontro.

“E’ negazione della libertà di religione, della libertà di pensiero e di espressione, comporta oscurantismo, segregazione di genere, censura, sanzioni e condanne corporali spesso disumane in caso di violazione dei rigidissimi precetti religiosi. Ne sono vittime prima di tutto i soggetti più indifesi, come donne e bambini, ma anche gli omosessuali. Porta al fanatismo, all’estremismo che sfocia troppo spesso in terrorismo, come ben abbiamo visto negli ultimi decenni”.

“Abbiamo scelto di invitare un relatore d’eccezione, Stefano Piazza, che da anni si occupa di fondamentalismo e terrorismo internazionale. Il dott. Piazza risponderà anche alle domande del pubblico, perchè speriamo si apra un interessante dibattito, visto il tema così attuale e scottante, del quale tutti parlano ma magari si conosce poco” conclude Esther Cozza, vicepresidente della Lidu e responsabile eventi.

Saranno presenti e interverranno anche il sindaco di Finale Ligure Ugo Frascherelli e il consigliere regionale Angelo Vaccarezza.

Il relatore presenterà brevemente anche il suo ultimo libro “Sbirri, eroi maledetti. Storie di eroismo fra le forze dell’ordine”.

Il convegno è aperto al pubblico e organizzato in collaborazione con Libreria Centofiori di Finale Ligure.

leggi anche
  • "allarme europa"
    “Il fondamentalismo islamico nella nostra società”, convegno in sala Gallesio a Finale
    Generica

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.