IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cairo si inaugura una mostra dedicata alle cento donne che hanno cambiato il mondo in un secolo foto

Promotore dell'evento all'interno di Palazzo di Città è lo Zonta Club nell'anno del suo centenario

Cairo Montenotte. Cento donne che in un secolo di storia hanno contribuito a cambiare il mondo, dal contesto sociale a quello mondiale.

E’ questo il tema della mostra in programma da domani a domenica 14 luglio, visibile dalle ore 18 alle 22, a Palazzo di Città, organizzata dallo Zonta Club, nato proprio nel 1919 e che rende omaggio all’universo femminile che si è distinto fino ad oggi.

Un viaggio che parte da Marian de Forest, zontiana fondatrice, e passa a Maria Magnani Noya, da Amelia Earhart, l’eroina del volo, ad un’altra ragazza eccezionale, scampata ad un attentato e divenuta la più giovane Premio Nobel della storia, Malala.

“Ce ne sarebbero state molte di più da celebrare – commentano le curatrici della mostra – ma di alcune non abbiamo ottenuto i permessi da parte di eredi o famigliari, di altre non esistono immagini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.