IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aias, Effemme Autosport e bar Da Basto: un giovedì di rally e beneficienza foto

Dai motori alla beneficienza: un'occasione imperdibile per questo giovedì di luglio a Savona, con Aias e Effemme Autosport

Savona. Giovedì di luglio e beneficienza, un binomio al quale da oggi si aggiungono i motori. Il team di Effemme Autosport Savona, infatti, esporrà per l’occasione la Peugeot 208 R2B per contribuire a una importante causa del bene comune.

L’intenzione è una raccolta fondi per Aias – l’Associazione italiana assistenza spastici – sfruttando l’importante evento che ogni giovedì, nel mese di luglio, anima il centro savonese. L’auto da rally sarà a disposizione del pubblico, che potrà calarsi nei panni dell’equipaggio e farsi fotografare a bordo, oltre che esplorare da vicino uno dei bolidi più performanti della categoria.

Protagonisti dell’evento saranno, oltre alla 208 R2B, Fabio e Daniele Poggio, l’equipaggio della vettura, e Manuela e Stefania Mondino, fisioterapiste impegnate in prima linea. A ospitare l’evento il bar Da Basto di corso Italia.

Aias Savona è sorta negli anni ’70 su iniziativa di un gruppo di genitori di bambini disabili; da allora opera sul territorio “assolvendo a tutti i compiti che la riabilitazione delle persone con disabilità comporta”. Aias supporta le persone e le famiglie, collaborando con le istituzioni scolastiche, gli enti locali e i servizi territoriali. Offre servizi di fisioterapia, logopedia, neuropsicomotricità e psicoterapia, oltre che il sostegno alle famiglie.

Effemme Autosport nasce dalla passione per il rally di una coppia di meccanici savonesi, la cui attenzione si spinge anche a occasioni di beneficienza come questa, mettendo a disposizione della cittadinanza.

I giovedì nel centro cittadino, l’iniziativa delle “notti bianche” che già da qualche anno anima le serate di luglio, incremente il suo carattere sociale, divenendo sempre più un’occasione di visibilità per quelle realtà della città che si occupano dell’assistenza alle persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.