IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

3 consigli per acquistare un prodotto comodamente da casa

Più informazioni su

Oggigiorno, grazie a internet, non è più necessario girare per negozi per fare compere. I vantaggi e la comodità di acquistare online da casa (o da qualsiasi luogo, con l’ausilio di un portatile o di un dispositivo mobile) sono noti a molti, talvolta è conveniente anche in termini di risparmio. I dati dimostrano come il commercio online sia in crescita anche in Italia e le proiezioni degli esperti dicono che questo mercato crescerà ancora. Nel 2017, il giro di affari ha riguardato 2.300 miliardi di dollari di vendite che potrebbero diventare 4.500 miliardi nel 2021.

Alcuni potenziali acquirenti online potrebbero avere delle remore in termini di sicurezza ma, va ribadito, acquistare online può essere assolutamente sicuro e ci sono dei consigli da seguire per operare la migliore scelta in tranquillità.

Trova il prezzo migliore

Per trovare il prezzo più conveniente relativo al prodotto che ti occorre o che desideri, confronta le offerte che trovi online. Puoi recarti direttamente sui vari siti di e-commerce e fare una ricerca ma c’è una soluzione ancora più comoda: ci sono ottimi siti e portali che confrontano i prodotti e offrono articoli informativi su qualunque merce tu stia cercando, come migliorprodotto.net. Professionisti dell’e-commerce ti guideranno nell’analisi, che dovresti altrimenti fare da te, facendoti risparmiare tempo e facendoti ottenere risultati probabilmente migliori che se compissi la tua ricerca da solo, soprattutto se sei un acquirente online alle prime armi.

Cosa fare una volta trovato il prodotto che fa per me?

Bisogna capire quali regole per il diritto di recesso prevede il sito in questione (di solito, i siti di e-commerce consentono di restituire i prodotti che abbiamo acquistato). Controlla com’è la procedura e se i costi di spedizione del reso sono a carico dell’acquirente.

Fai una verifica accurata sulle sigle riportate dal prodotto, controlla anche più volte: potrebbe arrivarti a casa un oggetto diverso da quello ordinato. Se qualcosa ti suona strano, contatta il servizio clienti. Controlla quali sono i tempi di consegna e verifica i costi delle spese di spedizione, soprattutto se il sito è straniero (potrebbero esserci le tasse relative alla dogana). Altro passaggio fondamentale, prendi informazioni sul tipo di garanzia prevista dal prodotto: quella europea presenta delle differenze rispetto a quella italiana. È consigliabile non fornire troppe informazioni personali e non memorizzare sul sito sul quale effettui l’acquisto i dati del conto bancario e della tua carta di credito o debito.

Cosa fare al momento di pagare e alla ricezione del pacco?

Una volta giunto il momento di pagare, accertati che l’URL del sito comprenda il protocollo “https” e che si tenga conto di standard di sicurezza aggiornati. Quando il prodotto, poi, ti arriverà a casa, verifica che il pacco non sia danneggiato o che la merce non presenti difetti, e anche che la spedizione non sia incompleta. Se ti trovi di fronte a uno di questo casi, invia un reclamo al servizio clienti, allegando, se ritieni sia il caso, una foto.

Per quanto riguarda il reso, hai 14 giorni per restituire il pacco e avere un rimborso. In generale, la materia della vendita di prodotti online è disciplinata dal decreto legislativo numero 206 del 2005 (articoli dal 45 al 67).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.