IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Dossena 2019: la Spal sorride dal dischetto

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

Crema (3 giugno 2019) – I calci di rigori sono stati fatali alla Cremonese. La Spal, ai penalty, non sbaglia mai (5-3, 1-1 dtr) e vince il 43^ Trofeo Dossena. Per i grigiorossi sfuma così l’opportunità di mettere in bacheca il quarto titolo.I lombardi di mister Lucchini avevano brillato in una fase gironi da applausi, completata con l’en-plein di successi, regolando nell’ordine Chievoverona, Olimpija Ljubljana e Rappresentativa Cremasca.

Combattutissima la semifinale con il Brescia: dopo un primo tempo non facile, la Cremonese è uscita alla lunga, trovando il pareggio nella ripresa e sfiorando il gol-partita prima della fine dei tempi regolamentari.
Dal dischetto grandi protagonisti Fiore, con una parata strepitosa, e Cerri, con la trasformazione decisiva. I biancoazzurri emiliani di mister Marcello Cottafava avevano chiuso al primo posto la fase a gironi: pirotecnico il match d’esordio col Brescia, mentre combattutissimo il match con la LND, per poi dilagare con i giapponesi del Gois. La semifinale ha visto la Spal comandare le operazioni per tutta la durata del match: anche dopo il pareggio dell’Olimpija Ljubljana, i ferraresi non si sono disuniti e hanno confermato la propria superiorità trovando il nuovo vantaggio e il tris per chiudere i conti.

Questi i premi consegnati:
Miglior Giocatore del Torneo: Manuel Poledri (Cremonese)
Capocannoniere del Torneo: Davide Rovid (Cremonese)
Miglior Portiere del Torneo: Marco Meneghetti(Spal)
Miglior Giocatore della Finalissima: Andrea Rizzo Pinna (Spal)
Giocatore più Corretto della Finalissima: Aziz Sane (Spal)
Giocatore più giovane della Finalissima: Cezary Iskra Jabub (Spal)
Giocatore meno giovane della Finalissima: Alessandro Besozzi (Cremonese)
Squadra con più gol realizzati: SPAL (14 reti)
Premio Fair Play: F.C. GOIS (zero cartellini nella fase a gironi)

Ecco il tabellino della finalissima : 
Cremonese: Fiore; Cerri, (12′ st Palla), Besozzi; Poledri, Missaglia, Cella; Girelli, Sow (37′ st Hoxha), Pedroni, Bingo (6′ st Spini), Rovido (40′ st Crivella). (De Bono, Perotta, Kadjio). All. Lucchini
Spal: Meneghetti; Milani, Farcas; Rizzo Pinna (35’st Mazzoni), Cannistrà (20’st Minaj), Alessio; (11’st Iskra Jacub) Cuellar, Sare, Babbi (20′ st Ellersson), Spina, Martina (11′ st Varela Lopes). (Maksymowicz, Valesani). All. Cottafava
Arbitro: Pasculli di Como
Rete: 10′ st Rovido, 46′ st Varela Lopes.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.