Telecamere Rai a Laigueglia, il borgo sotto i riflettori per le riprese della trasmissione "Kilimangiaro” - IVG.it
5-6 luglio

Telecamere Rai a Laigueglia, il borgo sotto i riflettori per le riprese della trasmissione “Kilimangiaro”

Gli operatori immortaleranno le vie del paese, le piazzette sul mare, dal molo alla salita di Collamicheri

laigueglia generica

Laigueglia. Con grande entusiasmo e voglia di raccontare il proprio paese e le proprie peculiarità, l’amministrazione di Laigueglia sta iniziando i preparativi dell’organizzazione per le riprese Rai che si svolgeranno il 5 e il 6 luglio nel borgo marinaro.

Laigueglia, uno dei Borghi più Belli d’Italia da oltre 10 anni, sarà infatti protagonista della nuova edizione della trasmissione “Kilimangiaro – Il Borgo dei Borghi”.

Le telecamere e i microfoni Rai cammineranno per le vie del paese, per le suggestive piazzette sul mare, dal molo alla salita di Collamicheri, accompagnati da due giovani guide del borgo. Racconteranno Laigueglia per le sue caratteristiche storiche e artistiche, per le tante iniziative turistiche, sportive, musicali, ludiche ed educative, per la tradizione culinaria, per il legame indissolubile che gli abitanti del borgo hanno con il mare e con le attività legate a questa fonte inesauribile.

“Laigueglia è un antico borgo marinaro, di pescatori e corallini, che ne conserva lo spirito e l’atmosfera. Un borgo che si è confermato negli anni località turistica di pregio, con particolare attenzione alle famiglie, ai bambini e soprattutto all’ambiente. Un comune ‘riciclone’ con 70 per cento differenziata attiva”.

“Tante innovazioni tra cui il sistema di trattamento acque reflue Muds. Inoltre è stato attuato il ripopolamento ittico della fauna marina del mare laiguegliese, parte di Pelagos, Santuario dei Cetacei. Laigueglia è inoltre inserita in due SIC, siti d’interesse comunitario”, hanno fatto sapere dall’amministrazione comunale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.