IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza stradale, Rossetti (Pd) all’attacco: “La giunta Toti stanzia una miseria per i piccoli comuni”

L'esponente Dem: "Solo 3.800 euro a Comune"

Più informazioni su

Liguria. “Il presidente Toti, con una delibera di giunta cerca di lavarsi la coscienza e le mani, e per i 99 piccoli Comuni liguri con meno di 1000 abitanti impegna appena 384 mila euro per finanziare interventi di sicurezza stradale”. L’affondo arriva da Pippo Rossetti, consigliere regionale del Pd ligure.

“L’anno scorso era riuscito a dimenticarseli del tutto promettendo di stanziare risorse per le amministrazioni locali sotto i 1000 nel 2019. Per mantenere questa promessa, senza approfondire quale sia realmente il fabbisogno di questi Comuni, a metà anno ha deciso di stanziare una cifra ridicola e del tutto insufficiente. Parliamo di poco più di 3800 euro a Comune, immaginando un contributo massimo di 50 mila euro a progetto”.

“La sicurezza stradale nelle aree montane è una cosa seria e i piccoli Comuni non hanno tutte le risorse per eseguire, da soli, i lavori necessari a garantire l’incolumità dei cittadini. Inoltre sono previsti solo 30 giorni dalla pubblicazione della delibera: quindi poco tempo, col rischio di lasciare fuori quelli che non riusciranno, anche a causa della carenza di personale, a presentare la domanda”.

“Oggi ho depositato un’interrogazioni con la quale chiederò più risorse e una proroga dei tempi di scadenza. Le cose vanno fatte bene, non solo per obblighi elettorali, peraltro mal praticati” conclude Rossetti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.