IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona ricorda l’ex sindaco Umberto Scardaoni: “Custode dei valori della Resistenza e della democrazia” foto

Oggi il convegno a Savona alla presenza del sindaco Ilaria Caprioglio

Più informazioni su

Savona. Oggi, presso la sala Rossa del Comune, si è tenuto alla presenza del sindaco Ilaria Caprioglio il convegno “Umberto Scardaoni e la sua città”.

Umberto Scardaoni è stato eletto per la prima volta nel consiglio comunale di Savona con le elezioni amministrative del 1956, ed è diventato poi sindaco nell’82. Concluso l’impegno politico si è occupato della dirigenza dell’ANPI e ha ricoperto il ruolo di presidente dell’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea dal 2006 al 2016, anno in cui è venuto a mancare.

Scardaoni, all’interno del convegno, è stato descritto come “un uomo orgogliosamente di parte, un partigiano, un interprete fedele dei valori costituzionali”, ma allo stesso tempo “gentile e schivo”, come ci tiene a dire la senatrice Carla Nespolo che con Umberto Scardaoni ha lavorato in passato.

Oltre raccontare la figura dell’ex sindaco di Savona, sono stati tratteggiati il periodo politico complessivo dell’epoca in cui Scardaoni fece le sue scelte e il ruolo che lo stesso ha avuto nel territorio savonese, in nome della resistenza e della democrazia.

convegno scardaoni savona

Il sindaco Ilaria Caprioglio nel corso del suo intervento ha ribadito l’importanza di questo incontro, e il suo entusiasmo nel “vedere la sala gremita”, a testimonianza di quanto sia fondamentale ricordare una parte della storia, attraverso il personaggio, nello specifico, di Scardaoni.

Tuttavia, alcune parole sono state spese nella speranza di vedere un pubblico più giovane assistere a conferenze di questo tipo, per accedere in loro un interesse verso la storia.

Il convegno è stato articolato in diverse fasi, con i saluti dell’attuale sindaco di Savona, gli interventi e le testimonianze di alcune persone tra cui Franco Astengo, Bruno Marengo, Balduino Astengo, la senatrice Carla Nespolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.