Vicini al passaggio di consegne?

Savona Fbc, il gruppo Patrassi acquista il 20% delle quote

Questa sera il principale esponente della cordata milanese era presente al consiglio di amministrazione della società biancoblù

Generica

Savona. Leggendo tra le righe lo si era capito. La trattativa per il passaggio di proprietà del Savona Fbc prosegue sottotraccia.

Il 15 giugno gli acquirenti avevano chiarito la loro posizione. Il 25, l’altro ieri, il presidente Cavaliere rompeva il silenzio indicendo una conferenza-confronto nella quale, pur senza esporsi, lasciava trasparire l’intenzione di voler proseguire il negoziato. A tal proposito, si era fatto accenno anche ad altre due presunte cordate interessate.

Quanto certo, ad ogni modo, è che Patrassi quest’oggi abbia rilevato una parte minoritaria delle quote (si parla del 15-20%) e questa sera abbia presenziato al consiglio di amministrazione della società nella sede del Bacigalupo. L’ultimo, peraltro, prima della chiusura del bilancio (da giugno 2018 a giugno 2019).

Resta pertanto da chiedersi quali possano essere i prossimi scenari. Se dopo il tira e molla si sia ‘partorito il topolino’ , o se in effetti ci sia qualcos’altro dietro lo dirà il tempo. Questione di giorni dunque.

leggi anche
Generica
Fase di stallo
Savona Fbc, trattativa-cessione: il gruppo acquirente chiarisce la sua posizione
Generica
Il punto
Calcio, Savona Fbc: il presidente Cavaliere ribatte e temporeggia
Generica
Fumata bianca
Ufficiale: il gruppo Patrassi acquista il Savona
Savona-Sanremo
Cambio di proprietà
Savona Fbc, inizia l’era Patrassi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.