IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio, l’Under 15 vince la prima edizione nazionale dell’ANGT foto

L'appassionante torneo è andato in scena al Palaravizza

Alassio. Tre giorni di bellissimo basket ad Alassio con squadre provenienti da Piemonte (Oasi Laura Vicuna, Kolbe Torino), Lombardia (Cernusco, Erba, Lecco), Liguria (Alassio, Finale) ed Emilia Romagna (Reggiolo). Tre team che in questa stagione hanno disputato il campionato di Eccellenza e le altre il Gold nella propria regione a testimonianza del bel livello del torneo.

I ragazzi gialloblù iniziano venerdì giocando con la Pallacanestro Le Bocce Erba, squadra arrivata ai playoff del Gold Lombardo, ed è partita difficile vista la fisicità avversaria e il modo di giocare più evoluto rispetto a quello alassino. L’Alassio parte bene ma la formazione lombarda recupera meritatamente. Nell’ultimo quarto, in un finale emozionante, i gialloblu con carattere riuscono a vincere 61-58.

Sabato mattina la compagine alassina affronta la Gimar Basket Lecco, anch’essa formazione lombarda che ha raggiunto i playoff del Gold, ed è una gara giocata ad un’ottima intensità contro una squadra che nel corso degli anni verrà fuori perché si vede che ha elementi ancora indietro nello sviluppo ma di ottima tecnica. Alla lunga l’Alassio vince 49-73 in una partita più difficile di quanto dica il risultato finale

Nel pomeriggio l’Alassio gioca con l’Asd Oasi Laura Vicuna Basket che ha disputato l’Eccellenza in Piemonte e lo scorso anno è arrivata alla final four di categoria. I gialloblù favoriti dal fatto che il bravo playmaker avversario era out per un infortunio occorso al mattino riescono a condurre la partita giocando con tanto ritmo vincendola  73-59 accedendo così alla finalissima di domenica.

Nell’altro girone la Pallacanestro Libertas Cernusco, squadra di Eccellenza lombarda, è arrivata in finale relegando nell’ordine di classifica Reggiolo, Finale Basket e Kolbe Torino al termine di gare sempre intense e spettacolari.

Nella finalissima di domenica, alla palla a due si nota una grossa differenza fisica con la squadra lombarda che ha un bel mix di fisicità (con alcuni ragazzi destinati ancora a crescere) e giocatori intensi. L’inizio del match è tutto a favore dei lombardi con i ragazzi alassini che subiscono il bel gioco lombardo; pian piano però Alassio trova fiducia e riesce a stare nel match rosicchiando qualche punto. Alcuni elementi chiave di Cernusco sono gravati da falli ma anche Alassio deve fare i conti con una situazione non felicissima: nel finale punto a punto i gialloblu sbagliano meno dei forti avversari e riuscendo a vincere 62-57 in una gara molto bella ed equilibrata.

“Alla fine alziamo la coppa più bella e Lollo prende il premio di miglior realizzatore ma ciò che ci preme maggiormente sottolineare è che, visto il buon livello del torneo, sono stati tre giorni che ci hanno permesso di crescere ruotando, nel corso delle varie partite, ben 17 ragazzi del 2004-05 che hanno dato tutti il loro contributo. Ringraziamo il Comune per il patrocinio e tutte le squadre partecipanti per aver reso questa prima edizione speciale e competitiva. Diamo appuntamento al prossimo anno contenti di questa bellissima tre giorni” dicono i portavoce della Pallacanestro Alassio.

Classifica finale: 1° Alassio, 2° Cernusco, 3° Pallacanestro Erba, 4° Pallacanestro Reggiolo, 5° Oasi Laura Vicuna, 6° Basket Finale, 7° Basket Lecco, 8° Kolbe Torino. Miglior realizzatore: Lorenzo Mola. Mvp: Riccardo Cigliani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.