IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro Alassio, l’Under 14 supera Cus Genova e si regala Varese per le finali nazionali

I gialloblù rimediano alla sconfitta iniziale e conquistano l'ambito traguardo

Più informazioni su

Alassio. La finale 3°/4° posto del campionato Under 14 Élite non solo assegna il gradino più basso del podio ligure ma permette di accedere agli spareggi di conference per le finali nazionali con avversario Lombardia 1, ovvero la blasonata Pallacanestro Varese.

Di fronte, a contendersi il terzo posto, ci sono Pallacanestro Alassio e Cus Genova.

Gara 1, ad Alassio, regala la prima sorpresa dove una difesa molto chiusa della squadra genovese permette al Cus di stare in partita e in un convulso finale vincere 57-59.

In gara 2, a Genova, la Pallacanestro Alassio ha le spalle al muro, se perde è fuori. I gialloblù però vogliono allungare la serie e giocano una partita di grande intensità conducendo per tutta la gara e vincendo 43-61 in trasferta.

Gara 3 è la partita decisiva per entrambe le squadre. Nei primi due quarti Alassio tiene il comando della partita ma mai con margini rassicuranti. Dell’intervallo lungo in poi i gialloblù allungano e si aggiudicano meritatamente l’incontro vincendo 60-36.

“Siamo contenti per la stagione e ora ci aspetta una partita impossibile con Pallacanestro Varese ma già il fatto di essere li è un grandissimo risultato. La collaborazione con Le Torri ha portato ad avere un bel gruppo che in questi due anni è cresciuto molto. Sabato affronteremo Varese, squadra di Serie A, e chi vince, il giorno successivo, se la dovrà vedere con la vincente tra Olimpia Milano e Crocetta Torino. Sono tre società storiche e noi ci sentiamo un po’ degli intrusi ma felicissimi di esserci” dichiarano i dirigenti alassini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.