IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, “Un’auto per Daniela”: lanciata raccolta fondi per aiutare una donna affetta da atrofia muscolare spinale

"Il mio mezzo è inutilizzabile, ne ho bisogno per andare in ospedale"

Più informazioni su

“Daniela è una ragazza che a Loano conosciamo tutti e tutti vogliamo un gran bene a lei e alla sua famiglia. La sua auto è ormai diventata inutilizzabile e lei ne ha davvero tanto bisogno. Un piccolo gesto può essere di aiuto”. È questo l’invito che gli amici di Daniela Rizzuto fanno per aiutare la 42enne loanese affetta da atrofia muscolare spinale e costretta sulla sedia a rotelle fin dalla nascita.

Per la donna “avere un’automobile perfettamente funzionante con un allestimento nuovo vuol dire autonomia per spostarmi soprattutto per visite specialistiche che al momento sto rinunciando a fare”, spiega lei stessa. Ecco dunque che, “dopo averci pensato tante ma tante e ancora tante volte, Daniela ha deciso di lanciare una raccolta di fondi su Facebook.

“Prima di decidere ho percorso tutte le strade umanamente possibili per acquistarla, compreso il rifiuto del finanziamento, con le mie forze ma mi sono dovuta arrendere – racconta sul social media – Ho necessità di cambiare la mia attuale auto con relativo allestimento per disabili perché ha molti anni e nel mio caso specifico non è più affidabile, anche il trasporto più breve diventa rischioso”.

“Per me anche per andare in ospedale è più semplice con una mia auto ‘su misura’ che chiamando un’ambulanza e fare spostamenti che risultano fisicamente dolorosi – scrive ancora la donna – Poi penso che dovendo già convivere con i miei limiti (non pochi) qualche piccolo viaggetto potrebbe mitigare i momenti”.

Dunque un piccolo gesto può fare davvero la differenza. “L’unione fa la forza – conclude la signora Daniela – le mie sole risorse questa volta non bastano: se volete donare è semplice. Ringrazio tutti in anticipo!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.