IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Hanbury Tennis Club di Alassio conquista la promozione in Serie C

Al traguardo raggiunto dalla formazione maschile, si aggiunge la permanenza nella categoria ottenuta dalle ragazze

Alassio. Ottima stagione per il prestigioso club alassino, fondato nel lontano 1923 da sir Hanbury e particolarmente affascinante per la sua atmosfera.

Un’annata di successo in particolare per quanto riguarda le prime squadre, con le quali sono stati raggiunti gli obiettivi stagionali. La prima squadra maschile ha raggiunto ha vinto infatti la Serie D, conquistando lo spareggio decisivo dei playoff per la salita in Serie C, ai danni dell’ottima formazione del Vip Tennis Diano.

“È stato più che mai un successo di gruppo. Infatti, ben otto sono i giocatori che si sono alternati nei match dei gironi e degli spareggi promozione, e tutti hanno portato almeno una vittoria alla squadra. Un grazie quindi a Marco Di Vuolo, Pierpaolo Telesio, Massimo Ramani, Gianmarco Nanini, John Skordis, Luca Villani, Massimiliano Volpe e Davide Ansaldi” dicono i portavoce del club alassino.

La squadra femminile, invece, dopo la vittoria della Serie D regionale l’anno scorso, quest’anno si è dovuta scontrare con la realtà della nuova categoria e, con tutte le componenti alla loro prima esperienza in C, le emozioni e le occasioni mancate si sono viste ad ogni incontro, facendo giungere ad uno spareggio salvezza.

Proprio qui il carattere delle ragazze, capitanate da Davide Ansaldi (maestro nazionale, direttore tecnico e preparatore fisico del circolo) è finalmente uscito e si è mostrato e, dopo aver perso la gara di andata per 1-3, Emanuela Volpe, Federica Icardi, Lucrezia Quartero e Rachele Viola si sono imposte 3-1 sui campi di casa ribaltando il risultato. Poi, con un doppio di spareggio tutto cuore, hanno vinto l’incontro riconfermando la Serie C, relegando alla discesa nella categoria sottostante la formazione del Tennis Club Finale.

HANBURY TENNIS CLUB

È un buon periodo per noi. I risultati delle prime squadre ci hanno sorriso e la nostra attività prosegue. Forse anche la scelta di Elina Svitolina (numero 7 del mondo) di venire ad allenarsi da noi qualche settimana fa ha dato la spinta giusta alle nostre squadre per raggiungere gli obiettivi prefissati” dicono John e Joseph Skordis, proprietari del Tennis Hanbury.

“Ora la nostra stagione estiva sarà ricca di corsi per ragazzi ed adulti e, come sempre, di tornei prestigiosi, che sicuramente raccoglieranno tantissimi giocatori e giocatrici, anche di alto livello” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.