IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Torri Aurora, si conclude un primo semestre ricco di soddisfazioni fotogallery

Archiviati con successo campionati regionali e vari trofei, la società cairese si prepara per campionati italiani e nazionali

Cairo Montenotte. Bilancio positivo per il primo semestre 2019 della società di pattinaggio artistico Le Torri Aurora Asd.

L’anno è iniziato un po’ in sordina per l’associazione di Cairo Montenotte ma poi, con il passare del tempo, si sono visti i risultati del lungo lavoro invernale.

L’attività vera e propria è iniziata con la consueta esibizione denominata 37 Years Old che ogni anno, nella sua denominazione, aumenta il numero di una unità per festeggiare il compleanno dell’associazione.

Le atlete agoniste hanno ottenuto, oltre a numerosi titoli provinciali, risultati di rilievo ai campionati regionali di Federazione rispettivamente per le proprie categorie con il titolo di campionessa regionale di Arianna Mereu e il titolo di vicecampionessa regionale di Daiana Pesce le quali hanno conquistato il passaggio ai campionati italiani Fisr che si svolgeranno a Piancavallo, in Friuli, per la specialità Solo Dance.

Per quanto riguarda i campionati Uisp, per le cairesi è ormai consuetudine fare “piazza pulita” di podi ai campionati regionali: per la Solo Dance campionessa regionale Arianna Mereu, per la specialità Livelli il più alto scalino del podio è stato conquistato da Camilla Castiglia, Alice Milauro e Irene Sozzi nelle rispettive categorie di appartenenza, sul secondo gradino Daiana Pesce; tutte hanno conseguito il diritto di partecipazione ai campionati nazionali che avranno luogo nel mese di novembre.

Per la specialità Formula Giorgia Verteramo, già campionessa provinciale, e Arianna Mereu, reduce dai titoli nazionali conseguiti nel 2017 a Treviso e nel 2018 a Scanno, si sono aggiudicate l’accesso ai campionati nazionali di Scanno.

Per quanto riguarda i gruppi di preagonismo, le nuove leve della società, si stanno integrando alla grande all’attività che potrebbe vederle molto presto approdare al gruppo agonistico.

Da elogiare il loro impegno che le ha portate a risultati veramente inaspettati già nel Trofeo interregionale Aics Città di Cairo Montenotte organizzato in casa dalla società Le Torri Aurora, per seguire nel Trofeo Libertas svoltosi ad Andora, quindi al Trofeo Acsi Città di Novi Ligure e per esplodere al Trofeo dei Colori di Castelletto d’Orba dove con sei medaglie d’oro hanno superato tutte le aspettative vincendo il trofeo a squadre.

Dirigenti e allenatrici della squadra si sono detti particolarmente contenti per i risultati raggiunti e sono già partiti nella preparazione dei prossimi campionati italiani Fisr e dei prossimi campionati nazionali Uisp, Aics e Acsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.