IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Pallacanestro Alassio chiude con il botto nelle finali di categoria e conference nazionali con Varese

I gialloblù si aggiudicano la Coppa Liguria con l'Under 14 élite e sono finalisti con l'Under 16

Più informazioni su

Alassio. Dopo aver vinto, durante questa stagione, il Torneo Fruttero Under 17 a Farigliano, il Papini Under 15 di Rimini, l’ANGT sempre Under 15 e il Torneo Aquilotti di Pompeiana, in quest’ultima settimana ci sono stati altri appuntamenti prestigiosi per i colori gialloblù.

Giovedì l’Under 14 élite, dopo un percorso netto nel proprio girone, vince la Coppa Liguria di categoria nella finalissima di Genova. Avversari degli alassini sono i ragazzi di Busalla con le due squadre che si sono già affrontate diverse volte durante l’anno. Busalla ha il fattore campo a proprio favore ma i gialloblù non si fanno intimorire, riescono a condurre l’incontro e a parte qualche patema nel finale riescono a vincere 66-61 alzando al cielo la coppa più ambita.

Venerdì anche l’Under 16 si è qualificata alla finalissima di Coppa Liguria e dopo aver superato Bordighera, Imperia e Maremola trova il My Basket Genova vincitore del girone B. Anche in questo caso la finalissima viene giocata in casa della compagine genovese e dopo un inizio in equilibrio i genovesi prendono il comando della gara con gli alassini meno intensi del solito. Solo nell’ultimo quarto l’Alassio si toglie alcune paure di dosso ma nonostante riesca ad arrivare a meno 4 non riesce a superare la compagine genovese che vince 63-56.

Sabato c’è stato un doppio impegno con nuovamente gli Under 14 in campo e le Esordienti femminili.

Partendo dalle più piccole le Esordienti 2007-08-09 si sono qualificate per la final four che assegna il titolo regionale. Al mattino le gialloblù affrontano la forte compagine del Meeting Genova che alla fine vince 21-40 al termine di una partita piacevole. Nel pomeriggio le avversarie delle alassine sono le ragazze della Pallacanestro Loano con le quali ci si gioca il terzo e quarto posto. Dopo una bella partita le alassine hanno la meglio sulle loanesi e la Pallacanestro Alassio vince 45-39 prendendo la medaglia di bronzo a livello regionale in questa categoria.

Gli Under 14 élite, dopo aver chiuso il campionato al terzo posto in Liguria nel più prestigioso campionato di categoria, hanno raggiunto la qualificazione per giocarsi l’accesso alle finali nazionali in campo neutro della Spezia. Avversaria è la blasonata Pallacanestro Varese con un settore giovanile famoso in tutta Italia e la prima squadra che gioca in Serie A. Per quasi tutto il primo quarto Alassio resta avanti nel punteggio fino al 15-14 poi Varese inizia a prendere un po’ di vantaggio andando al riposo lungo avanti di 10 lunghezze. Per 25-26 minuti è stata partita vera poi la profondità del roster della squadra lombarda fa andare decisamente avanti Varese che vince 73-47.

“Siamo felicissimi per questo finale di stagione che è il premio all’impegno di tutto lo staff e dei ragazzi e ragazze durante l’anno – dicono i portavoce della società alassina -. Disputare finali o giocare per gli spareggi con Varese non capita tutti i giorni e più dei risultati ci piace pensare che sono momenti che resteranno impressi nei ricordi di ogni ragazzo/ragazza che li ha vissuti. È stata una bellissima stagione sportiva e ringraziamo tutti quelli che l’hanno resa tale”.

Nella foto sopra: gli Under 14 con la Coppa Liguria

Pallacanestro Alassio

Gli Under 16 finalisti in Coppa Liguria

Pallacanestro Alassio

Gli Under 14 con Varese

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.