IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In auto con una accetta, fermato dai carabinieri: 45enne denunciato

Dovrà rispondere di porto abusivo di strumenti atti ad offendere

Calizzano. I carabinieri della locale stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Savona, per il reato di porto abusivo di strumenti atti ad offendere, M.G., 45enne di Loano, ma residente a Bardineto.

Nel corso di un controllo stradale da parte dei militari l’uomo è stato trovato in possesso di una accetta. L’arnese, del quale l’uomo non ha saputo giustificare il possesso, è stato sequestrato.

L’art. 4 della Legge 110/75 vieta il porto senza un giustificato motivo di armi da punta e taglio quali coltelli e taglierini e appunto accette o qualsiasi strumento atto ad offendere quali bastoni, sfollagente, fionde, catene.

Il contravventore rischia una pena da sei mesi a due anni di arresto ed una ammenda da 1.000 a 10.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.