IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gastronomia, sport, musica dal vivo e spettacoli: un fenomenale fine settimana di eventi in provincia

Streetfood e concerti ad Albenga. In Val Bormida tornano le Cengiadi

Provincia. “Che coppie!”. No, non stiamo parlando di qualche neonato o nascituro amore estivo o di qualche mano fortunata ai tavoli da gioco ma delle speciali abbinate che delineano i principali eventi in programma in quest’ultimo weekend di giugno in riviera e nell’entroterra, così come ce li offre gentilmente la nostra e vostra copiosa agenda IVG Eventi.

Il “colpo” doppio che “spiazza” tutti lo mette a segno Albenga, che “cala” le “carte” vincenti del buon cibo di strada e della migliore musica dal vivo per formare ““Un mare di emozioni”: residenti e turisti potranno degustare ottimi piatti e gustose bevande grazie ai dehor delle attività commerciali della zona.

Sport e solidarietà saranno invece il “re” e la “regina” di due importanti iniziative. La prima sono senza dubbio le Cengiadi, un “miscuglio” di tornei e gare di varie discipline, unite per sostenere una causa benefica, che si terranno a Cengio. Immersi nel verde ma a pochi chilometri dal mare, i partecipanti all’H10 Challenge di Albisola Superiore si sfideranno in una disciplina sportiva ancora poco conosciuta in Italia, il footgolf, per sostenere la lotta al neuroblastoma.

La gastronomia, unita a balli e canzoni, è protagonista anche a Loano, dove potremo riassaporare gli “Antichi Sapori sulla Via del Sale” e allo stesso tempo creare un momento di comunità festosa. A Savona la danza sarà “inclusiva” e porterà sul palco del Brandale artisti affetti da disabilità motoria insieme ad altri normodotati, che daranno vita allo spettacolo solidale “Una Sera a Broadway”.

Street food

Albenga. Venerdì 28 giugno dalle 18 a mezzanotte, sabato 29 e domenica 30 giugno dalle 10 a mezzanotte sul lungomare ci sarà “Un mare di emozioni”, la tre giorni dedicata allo streetfood, alla musica e all’intrattenimento. Tra i protagonisti indiscussi l’Associazione Italiana Cuochi Itineranti, che torna in Liguria per l’ultimo fine settimana di giugno portando i classici del cibo da strada, accompagnati dalla fresca e gustosa birra artigianale.

Non solo cibo ma anche musica dal vivo con l’esibizione esuberante de Les Trois Tetons, prevista per sabato sera, e quella di Ivan Wildboy Trio e i suoi soci Raffaello Allemanini e Marco Castellano, in programma domenica. Sempre sabato ad intrattenere il pubblico sarà anche il concorso Miss Pin-Up. Per tutte e tre le serate le attività commerciali presenti in zona mare saranno aperte e potranno ampliare i loro dehor e proporre intrattenimento e musica animando ancora di più il lungomare.

“Questo e molto altro ancora per partire con questa stagione estiva. Finalmente è arrivato il bel tempo e il Comune è pronto ad inaugurare la stagione turistica estiva del 2019”, afferma il vicesindaco Alberto Passino.

Cengio - Le Cengiadi

Cengio. Da venerdì 28 a domenica 30 giugno si terrà la 14esima edizione delle Cengiadi. Cosa sono le Cengiadi? Il “fenomeno” Cengiadi è difficile da spiegare in poche parole perché non è solamente una manifestazione sportiva: Cengiadi è sinonimo di aggregazione, socializzazione, solidarietà, altruismo e ovviamente anche sport. Le famiglie si incontrano, i ragazzi si divertono… e i nonni pure!

Il coinvolgimento è pressoché totale: dal bambino al nonno tutti possono partecipare e lo possono fare gratuitamente perché tutte le iniziative dell’associazione di volontariato Un Sorriso per Tutti di Cengio sono gratuite e fruibili da tutti. Le Cengiadi individuano inoltre un progetto di utilità sociale comune, si impegnano a realizzarlo e collaborano con enti e associazioni per l’effettivo raggiungimento dell’obiettivo. Per questo motivo gli eventuali fondi ricavati dalla manifestazione saranno destinati a progetti seri e soprattutto realizzabili in tempi brevi.

La manifestazione seguirà i seguenti orari: venerdì 28 giugno dalle 19 a mezzanotte, sabato 29 e domenica 30 giugno dalle 8 a mezzanotte.

Albisola Superiore. Sabato 29 giugno dalle ore 14 il Golf Club Albisola ospiterà la prima edizione di H10 Challenge, un particolare torneo in cui i partecipanti si sfideranno in una disciplina sportiva ancora poco conosciuta in Italia: il footgolf. L’iniziativa è pensata e promossa da Luca Taliercio, presidente dell’asd Bitta Footgolf Team, e Filippo Minuto, l’ormai noto “Irondad” che con le sue imprese di triathlon sostiene la ricerca scientifica sul neuroblastoma.

Il footgolf non è ancora uno sport riconosciuto a livello internazionale ma ci sono diverse associazioni private che si sono costituite per promuoverlo. Si tratta di una disciplina di precisione che unisce il calcio con il golf: l’obiettivo è centrare una buca dal diametro di circa 50 cm con un pallone da calcio e il minor numero di colpi possibili. Alla manifestazione sono stati invitati alcuni campioni dello sport e personaggi di rilievo che si stanno avvicinando con interesse a questa nuova disciplina.

La giornata, ideale per le famiglie, sarà una bellissima occasione per conoscere questa disciplina e sostenere una buona causa: la lotta al neuroblastoma e ai tumori cerebrali pediatrici. L’intero ricavato sarà infatti devoluto all’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma per sostenere i progetti di ricerca scientifica d’eccellenza volti a sconfiggere queste gravi patologie dell’infanzia, prime cause di morte in età prescolare dopo le leucemie.

Loano. Venerdì 28 e sabato 29 giugno nel cortile della Parrocchia Santa Maria Immacolata, in via dei Gazzi, tornano gli “Antichi Sapori sulla Via del Sale”, manifestazione enogastronomica organizzata dal Banco di Solidarietà San Francesco Maria da Camporosso con il patrocinio dell’Assessorato comunale a Turismo e Cultura.

“La sagra vuole essere un momento in cui provare a riassaporare alcuni gusti antichi di piatti delle nostre zone e dell’entroterra e allo stesso tempo creare un momento di comunità festosa attraverso balli e canti, proprio come doveva accadere sulle vie del sale”, spiega la onlus. Ricchissimo il menù: tra gli “Antichi Sapori” figurano polenta bianca al sugo di porri, il “Piatto del Pellegrino” alla cerianasca (con torta verde di riso, pizza sardenaira e salsiccia alla cerianasca e pomodori), panissa fritta. Tra i dolci frittelle di mele, torta dolce assortita.

Gli stand gastronomici apriranno alle ore 19. Sabato 29 giugno la serata sarà allietata dai balli occitani di Lou Janavel, organizzati dal gruppo folcloristico Balà in riva a u ma.

piazza del brandale

Savona. Sabato 29 giugno alle ore 20:30 in piazza del Brandale andrà in scena lo spettacolo di danza inclusiva “Una Sera a Broadway”. L’evento nasce dalla collaborazione dell’Associazione Seconda Stella a Destra e dell’asd Semplicemente Danza, che, supportate dal Patto di Sussidiarietà 2018 – 2019 della Regione Liguria, hanno lavorato per diversi mesi con professionisti della danza, della musica e del movimento con persone affette da disabilità motoria, sensoriale e intellettiva.

Entrando a far parte di un gruppo di lavoro con normodotati queste persone sono state coinvolte nella preparazione di un musical da rappresentare in pubblico durante lo spettacolo “Una Sera a Broadway”. Il progetto ha come finalità principale quella dell’inclusione attraverso il movimento accessibile a tutti che non isola nessuno e permette a chiunque di sviluppare la propria creatività senza preclusioni di età, esperienza, condizione fisica o mentale, appartenenza etnica o culturale.

Si tratta di una pratica espressivo corporea ad alta valenza educativa e formativa, che ha alla base della sua filosofia un pensiero guida molto semplice: tutte le persone possono esprimersi attraverso la danza e la musica, ovvero il proprio corpo, qualsiasi esso sia. Durante il percorso si sono unite l’Associazione Eunike e l’Accademia Musicale del Finale, rendendo ancora più completa e armoniosa la manifestazione.

Miss Stella del Mare 2017 Albisola Superiore

Vado Ligure. Sabato 29 giugno alle 21:30 nei giardini a mare ci sarà una selezione speciale del concorso nazionale “Miss Stella del Mare”, giunto alla sua settima edizione.

Il concorso regala alle ragazze che hanno il privilegio di raggiungere la finale nazionale una settimana d’accademia e di formazione professionale con tutor del mondo dello spettacolo e della televisione, tutti di comprovata esperienze nelle discipline artistiche. Una settimana di formazione gratuita su una bellissima nave da crociera del partner principale e leader mondiale nel settore Costa Crociere. L’organizzatrice e promotrice del concorso in Italia è la 5Stars Events di Russo Filippo di Cuneo, proprietaria del marchio “Miss Stella del Mare”, format di talento, bellezza e spettacolo.

Oltre le varie esibizioni delle miss in gara con défilé mozzafiato e prove di talento la serata vedrà uno show con esibizioni di bravissimi artisti d’intrattenimento a favore del folto pubblico, che l’organizzazione invita a partecipare per trascorrere una serata di assoluto divertimento, charme e buon gusto per tutte le età.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.