IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Funivie Spa, stop al contratto per la copertura dei parchi carbone, l’assessore Benveduti: “Tavolo urgente al Mise”

Benveduti: "Al Mise e al Mit abbiamo sollecitato la richiesta di un tavolo urgente"

Genova. “Preoccupazione e chiarezza. È quanto ci sentiamo di condividere a seguito della rescissione, da parte di Funivie Spa, del contratto con l’Ati (associazione temporanea imprese) responsabile dei lavori di copertura dei parchi di carbone a Bragno”. È il commento dell’assessore regionale allo sviluppo economico Andrea Benveduti.

“Siamo preoccupati – continua l’assessore – perché Funivie rappresenta una realtà importante a livello occupazionale e imprenditoriale, essendo l’unico sito in Italia a produrre coke e uno dei pochi in Europa. È perciò opportuno ai competenti ministeri chiedere chiarezza circa un’idea di pianificazione industriale che valorizzi la funzione strategica di una simile produzione, anche nell’ottica di filiera integrata all’acciaio”.

“Per farlo, avevamo a tempo debito richiesto un incontro a Roma. Ma, non avendo ancora ricevuto risposta, abbiamo sollecitato la richiesta di predisporre un tavolo sulla vertenza della filiera delle rinfuse savonesi”.

“Ci aspettiamo che dal Mise e dal Mit arrivi la giusta considerazione di quei lavoratori, che dopo le notizie apprese a mezzo stampa si sentono oggi legittimamente allarmati” conclude Benveduti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.