IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fermato dai carabinieri con delle dosi di hashish, inghiotte la droga per nasconderla e finisce in ospedale

E' successo ieri sera a Savona: protagonista dell'episodio un 47enne di Albisola

Savona. Un italiano di 47 anni di Albisola ma senza fissa dimora, M.P., già noto alle forze di polizia, è stato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Savona per detenzione di droga ai fini di spaccio.

L’uomo è stato notato nella tarda serata di ieri dai militari mentre percorreva a piedi via Crispi. Dopo averlo fermato i carabinieri lo hanno perquisito, trovandolo in possesso di un discreto quantitativo di hashish già suddiviso in dosi. Durante la perquisizione il 47enne è riuscito, con una mossa fulminea, ad ingerire due dosi di droga: i militari lo hanno subito bloccato evitando ulteriori azioni di occultamento delle dosi.

Inevitabile a quel punto l’intervento del personale sanitario e il trasporto dell’uomo in ospedale, in osservazione per scongiurare conseguenze derivanti dall’ingestione delle sostanze. Ora è piantonato dai carabinieri in attesa del processo per direttissima previsto per questa mattina.

Nel corso della perquisizione sono stati trovati anche un bilancino di precisione, un coltello utilizzato per la suddivisione in dosi e 140 euro in banconote di piccolo taglio: elementi che, spiegano i carabinieri, forniscono precise indicazioni sul fatto che lo stupefacente fosse da destinare allo spaccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.