IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Evade dai domiciliari per festeggiare il compleanno con gli amici: arresto convalidato dal giudice

Nei guai è finito un italiano di 45 anni che non è stato trovato a casa durante un controllo dei militari

Più informazioni su

Savona. E’ stato processato per direttissima questa mattina il quarantacinquenne, Mirko C., arrestato nella serata di ieri dai carabinieri della stazione di Savona con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari.

I militari si sono presentati a casa dell’uomo per un controllo, ma non lo hanno trovato. A quel punto lo hanno cercato e, poco dopo, lo hanno rintracciato per strada, nella zona di piazzale Moroni. Una volta scoperto, Mirko C. non ha potuto fare altro che ammettere le sue responsabilità spiegando di essere uscito perché, essendo il suo compleanno, gli amici lo avevano invitato al bar per festeggiarlo.

Per questo motivo, il quarantacinquenne, che soffre anche di gravi problemi di salute, si è lasciato convincere ad uscire per andare al bar per un brindisi. Una motivazione che, però, non gli ha evitato di finire in manette per evasione.

Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto di Mirko C. senza disporre nessuna misura cautelare. L’uomo al termine dell’udienza è quindi tornato ai domiciliari dove sta scontando una condanna. Vista la richiesta di termini a difesa, il processo è stato rinviato al prossimo ottobre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.