IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Endurance equestre: Federica Fulcini e Giorgia Guzzo protagoniste al Trofeo del Brunello

Un primo e un quinto posto per le due amazzoni dell'Adelasia Endurance Team

Pallare. Savonesi protagonisti nel Trofeo del Brunello, gara internazionale di endurance equestre svoltasi sabato 1 giugno a Montalcino, in Toscana.

Federica Fulcini, in sella a Calendula Bosana, cavalla purosangue arabo, ha conquistato la vittoria nella categoria Cei 2* 120 chilometri Young rider e best condition (ovvero premio per la miglior condizione fisica del cavallo a fine gara), conseguendo inoltre il primo premio del trofeo riservato al cavallo.

Per Federica e Calendula un sabato pieno di soddisfazione nonché fatica, avendo affrontato ben 120 chilometri di percorso tra vigneti, boschi e bellissimi territori della val d’Orcia.

Nella categoria Cei 1* 90 chilometri, anch’essa internazionale, bel quinto posto per Giorgia Guzzo in sella a Fandango dei Laghi, giovane cavallo italiano. L’amazzone savonese l’anno scorso ha vestito l’ambita maglia azzurra in occasione dei campionati europei terminati con la medaglia d’argento a squadre.

I cavalli e le amazzoni Federica e Giorgia fanno parte dell’Adelasia Endurance Team, giovane squadra capitanata da Daniele Massobrio, atleta di livello internazionale ed istruttore, che opera presso le strutture dello Sporting le Poiane a Pallare.

Alla trasferta toscana hanno preso parte anche Fabio Veroli, maniscalco savonese dell’Adelasia Endurance Team nonché riconfermato maniscalco della Nazionale italiana di endurance, il veterinario Andrea Parodi e tutti gli assistenti sempre presenti del team.

La specialità endurance è una vera maratona equestre in mezzo alla natura con i propri cavalli in cui i binomi si sfidano per ore, nata dalle marce militari equestri e i pony express americani. Una disciplina che si svolge nel massimo rispetto poiché i cavalli sono scrupolosamente controllati da equipe veterinarie ogni 20/30 chilometri e se il loro stato di salute non rientra nei canoni prefissati dal regolamento viene attuata l’eliminazione.

Nella foto: Federica Fulcini con Calendula Bosana e Giorgia Guzzo con Fandango dei Laghi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.