IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diocesi di Savona-Noli, cambio in cattedrale e nuovi parroci per Vezzi Portio e Calvisio

Sono il frutto delle ultime nomine del vescovo di Savona-Noli Calogero Marino, annunciate in queste ore ai fedeli interessati durante le messe domenicali

Provincia. Ulteriori novità per i sacerdoti della diocesi di Savona-Noli: sono il frutto delle ultime nomine del vescovo Calogero Marino, annunciate in queste ore ai fedeli interessati durante le messe domenicali.

Don Silvio Delbuono, già canonico del Duomo, diventa nuovo rettore e legale rappresentante della cattedrale di Nostra Signora dell’Assunta al posto di don Giovanni Margara che resta titolare della realtà di Maria Ausiliatrice, sempre a Savona. Qui invece non sarà più viceparroco don Marco Fossile che, mantenendo comunque gli incarichi a Cadibona e Montemoro, diventa “aiuto liturgico pastorale” del Santuario di Nostra Signora di Misericordia dove si è appena insediato come rettore don Giovanni Laiolo.

Proprio dalla valle del Letimbro proviene invece don Domenico Venturetti che, oltre a essere già stato nominato parroco di san Lorenzo in Varigotti dove entrerà il prossimo 6 ottobre alle 15.30, assumerà la guida pastorale delle due parrocchie comprese nel territorio del Comune di Vezzi Portio ovvero “santi Filippo e Giorgio” e “Santissimo Salvatore e santo Sepolcro” dove farà il suo ingresso sabato 12 ottobre alle 15.30.

Infine a Calvisio nella parrocchia dei santi Cipriano a Gennaro (dove finora, come a Varigotti, aveva operato don Laiolo) diventerà titolare il benedettino padre Franco Gazzera (già parroco di Finalpia) e vicario il confratello padre Giovanni Amani (attuale responsabile delle due realtà di Vezzi). Faranno il proprio ingresso domenica 20 ottobre sempre alle 15.30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.