IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Constance Catarzi medaglia d’argento ai campionati europei Under 23 fotogallery

La fiorettista savonese centra l'importante traguardo insieme alle compagne della Nazionale francese

Savona. Constance Catarzi, ventenne fiorettista del Circolo Scherma Savona, conquista la medaglia d’argento nella prova a squadre di fioretto con la Nazionale francese ed un meraviglioso quinto posto nella prova individuale.

È questo il verdetto dei campionati europei Under 23, che si sono svolti nel weekend appena trascorso a Plovdiv, in Bulgaria. “È fantastico – racconta Constance -, una felicità immensa; nella semifinale con la Polonia è stata durissima, io ho tirato bene vincendo bene i miei primi parziali, nell’ultimo poi ho subito una sconfitta per una stoccata a mio parere molto dubbia, a quel punto la mia compagna di squadra Solene, fresca campionessa europea nell’individuale del giorno prima, si è ritrovata a giocarsela con la polacca Walczyk, nella riedizione della finale dell’individuale ed ancora una volta è riuscita a mettere la stoccata decisiva per l’accesso alla finalissima con la Russia. Lì non ci ho più visto ed è esplosa la mia gioia, come si vede dalle foto che mi hanno scattato in quell’istante”.

Nella finale per l’oro la Russia si è mostrata una squadra molto fotte e compatta, se non altro mi consola che i miei sono stati parziali positivi. Ma ragazzi qui c’è la mia medaglia, la mia prima medaglia importante tra le ‘grandi’, non ci posso credere e lasciatemi ringraziare tutto lo staff della Nazionale francese, dal fisioterapista che mi ha rimesso in piedi in questo faticosissimo finale di stagione ai maestri della Nazionale qui presenti alle mie grandissime compagne Solene, Morgane e Rozene all’OGC Nizza, l’altra società francese a cui appartengo ed infine il mio maestro Federico ‘Fido’ Santoro, che mi ha seguito passo passo al telefono dall’Italia” conclude una raggiante Catarzi.

Qualche giorno prima nella prova individuale Constance aveva sfiorato la medaglia, giungendo quinta al termine di una prova maiuscola; dopo aver vinto tutti gli assalti nel girone eliminatorio, un girone peraltro davvero di altissima qualità e dopo aver superato facilmente il primo incontro del tabellone di eliminazione diretta, andava ad affrontare la forte ungherese Flora Pasztor per l’accesso alle migliori otto e riusciva a portare a casa il successo con il punteggio di 15 a 11. A quel punto alla fiorettista savonese mancava un solo assalto per arrivare alla medaglia, ma veniva fermata nella sua corsa dalla russa Yusova poi medaglia di bronzo.

È anche la mia prima medaglia importante – ci racconta emozionato il maestro Federico Santoro -. Ho seguito ‘Co’ passo passo al telefono e attraverso i video con trepidazione, cercando di portate tranquillità e rassicurando Costanza quando ce n’era bisogno, ma devo dire che è stata bravissima, ha tirato con la testa e tatticamente perfetta in diverse fasi della gara; peccato aver sfiorato la medaglia nell’individuale, ma un quinto posto ad un campionato europeo resta un signor risultato; a questo proposito lasciatemi dire che questo dimostra che allenandosi a Savona si possono raggiungere questi livelli, non serve andarsene da Savona come dice qualcuno con ‘grande lungimiranza’ e penalizzando di fatto la nostra città, basta lavorare con qualità e questo risultato accompagnato dalla recente salita in A2 del nostro Circolo lo testimoniano, io e il mio staff ci siamo e ci siamo decisamente!”.

Ora il Circolo Scherma Savona attente in settimana il rientro di Constance dalla Bulgaria per abbracciarla e festeggiare insieme la sua medaglia, in occasione della festa di fine stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.