IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato italiano velocità fuoristrada: ai Giardinetti di Sassello il terzo round

L'appuntamento con i spettacolari protagonisti della serie tricolore ACI Sport è per questo fine settimana al crossodromo sull'Appennino ligure

Sassello. L’attesa per il terzo round del campionato italiano velocità fuoristrada promossa dalla Federazione Italiana Fuoristrada è alta tra gli appassionati. Le prime due spettacolari gare, corse sulla pista toscana di Polcanto e sull’emiliana di Palagano, hanno dato segnali di crescita dell’interesse da parte dei fuoristradisti provenienti da diverse zone d’Italia.

Un trend positivo che sta caratterizzando quest’inizio di stagione, espressione più pura dell’effetto catalizzante che vanta la specialità, forse anche grazie al nuovo format delle sei tappe a calendario.

Punti di forza della serie tricolore risiedono anche nella facilità d’approccio alle singole gare e nella possibilità di correrle con affascinanti veicoli fuoristrada, costruiti su telai tubolari dalle elevate prestazioni, ma anche con mezzi derivati dalla produzione, adatti ai giovani ed esordienti piloti, ed i Side by Side.

Le prime due prove disputate, dominate dal maltempo, hanno messo in evidenza assoluta due piloti piemontesi: l’ovadese Emanuele Lagrotteria con la navigatrice Monia Mainfredi vincitori a Polcanto e il biellese Ivano Nicoletta a trionfare a Palagano. In entrambe le prove, il biellese Alberto Gazzetta è stato protagonista assieme a Denis Cortese; non da meno sono stati Duilio Lonardi ed Ivan Martorelli. Bertolani non renderà loro la vita semplice; della partita anche Adriani che si spera abbia risolto finalmente i problemi alle sospensioni e Marco Tonelli, Peretto e Veronica Bonicelli, insomma nomi di campioni conosciuti ai quali se aggiungono nuovi ad ogni appuntamento.

A Sassello, infatti, si prevedono i rientri di Renato Moscati, che si annuncia in gara con una Maserati di classe B1, Alberto Bonino in classe B2, William Niati in B1 ed altri piloti nuovamente attratti dalla specialità, tra questi gli esordienti provenienti dalla categoria SSV che si esibiranno in cinque prove speciali, partendo in coda alla gara.

Il programma terzo round del campionato italiano velocità fuoristrada by Fif:

sabato 8 giugno
Verifiche Sportive Tecniche dalle ore 9 alle 12.30
Prove libere dalle 13.30 alle 15
Prova Speciale 1 alle 16
Prova Speciale 2 a seguire

domenica 9 giugno
Prova Speciale 3 alle ore 9,30
Prova Speciale 4 a seguire
Prova Speciale 5 alle 14,15

Classifica campionato italiano velocità fuoristrada: 1. Lagrotteria Emanuele (Classe M) punti 139; 2. Gazzetta Alberto (Classe B1) 128,5; 3. Fioroni Stefano (Classe M) 119,5; 4. Lonardi Duilio (Classe TM 2.1) 118; 5. Tonella Marco (Classe A1) 115; 6. Martorelli Ivan (Classe TM2.2) 112; 7. Bonicelli Veronica (Classe A1) 89,5; 8. Pizzato Andrea (Classe N1) 64,5; 9. Nicoletta Ivano (Classe B2) 60; 10. Peretto Silvio (Classe B1) 55,5

Calendario CIF by F.I.F. 2019
6/7 aprile 7° Trofeo F.I.F. a Polcanto (FI)
11/12 maggio 2° trofeo Città di Palagano FIF (MO)
8/9 giugno Sassello (SV)
6/7 luglio 1° Trofeo Hunter Motorsport a Ceriano Laghetto (MB)
7/8 settembre 33° Trofeo Veglio 4×4 (BI)
5/6 ottobre 3° Trofeo Città di Modena FIF

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.