IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Calleri e Porro (Lega) rispondono a Vazio: “Parole offensive verso gli elettori di centrodestra”

Dopo le parole del parlamentare del Pd ecco la replica dei consiglieri del Carroccio

Albenga. “Celebrare una vittoria elettorale è legittimo e sacrosanto. Fa parte della politica, da sempre. Dileggiare gli avversari, le persone che ci hanno messo la faccia, ma soprattutto gli elettori, non solo è sbagliato, ma estremamente offensivo”.

Lo dichiarano Gerolamo Calleri e Cristina Porro, consiglieri comunali ad Albenga della Lega, che rispondono alle parole di Franco Vazio che in mattinata ha commentato l’esito del ballottaggio ad Albenga e la vittoria di Riccardo Tomatis.

“Spiace che l’on. Franco Vazio, che da parlamentare dovrebbe rappresentare tutto il territorio, definisca “pecoroni” le 5.405 persone che, al ballottaggio delle elezioni comunali hanno scelto di votare per Gero Calleri e per le forze in suo sostegno. Qualcuno gli spieghi che la campagna elettorale è finita, da opposizione responsabile chiediamo interventi concreti per dare risposte ai cittadini, perché non vogliamo più vedere risse in pieno giorno in pieno centro, non vogliamo più vedere serrande abbassate e giovani senza lavoro costretti a lasciare Albenga”.

“In bocca al lupo a Vazio e Tomatis, non ci interessano le polemiche, chiediamo risultati: hanno fatto tante promesse, anche ai loro nuovi compagni di viaggio, ora vedremo se riusciranno a mantenerle. Se c’è da cantare Bella Ciao in piazza assieme ai nuovi alleati Distilo, Vannucci, Boscaglia, Sasso, Pollio e Maccarrone, noi non siamo disponibili. Se c’è da lavorare per Albenga, noi ci siamo” concludono Calleri e Porro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.