IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Affitti, firmati gli accordi sul canone concordato nel savonese

Sono validi per i comuni tra Varazze e Albissola più Cairo, Quiliano, Vado, Finale, Pietra e Alassio

Provincia. Il presidente di Confabitare Savona, Roberto Giannecchini, ha assunto oggi la carica di segretario regionale di Confabitare Liguria. Ad annunciarlo è il presidente regionale, Alberto Scaletti.

Una nomina che arriva a pochi giorni dalla firma, avvenuta il 20 giugno, degli accordi territoriali riguardanti gli affitti a canone concordato, tra le associazioni della proprietà edilizia (Confabitare, Ape, Appc, Asppi e Uppi) e quelle dell’inquilinato (Sunia, Uniat e Sicet). Gli accordi firmati sono validi per i comuni di Varazze, Celle Ligure, Albisola Superiore, Albissola Marina, Cairo Montenotte, Quiliano, Vado Ligure, Finale Ligure, Pietra Ligure e Alassio.

“La validità dei contratti – ricorda Giannecchini – è subordinata all’attestazione degli stessi, che può essere fatta esclusivamente da una delle associazioni firmatarie”. I nuovi contratti a canone concordato entreranno in vigore dal 1 luglio 2019.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.