IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Violento scontro auto-bici, in lieve miglioramento le condizioni del ciclista savonese

Ignazio Congiu, 53 anni, si trova ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Santa Corona

Savona. Sono in lieve miglioramento le condizioni di Ignazio Congiu, 53 anni, il ciclista savonese rimasto gravemente ferito nell’incidente avenuto ieri mattina alle alle 10, a Savona, lungo la strada che collega l’ospedale San Paolo e la via Aurelia.

Il 53enne era stato portato d’urgenza all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, in codice rosso, a seguito del grave trauma cranico riportato nello scontro contro un’auto, con commozione cerebrale: l’impatto è stato particolarmente violento, con l’uomo caduto a terra dopo l’urto con la vettura.

Il ciclista è stato in coma farmacologico, nel reparto di Rianimazione del nosocomio pietrese. Questa mattina è stato stubato, tuttavia rimane sotto stretta osservazione medica e in prognosi riservata.

Segnali positivi sono arrivati anche dalla Tac e dagli ultimi accertamenti medici, il quadro clinico è considerato in lieve miglioramento. Non si esclude che nel pomeriggio o al massimo domani potrebbe essere già trasferito nel reparto di Neurochirurgia.

Il 53enne era stato soccorso dai militi della croce oro mare di Albissola e dal 118. A rilevare l’incidente sono stati gli agenti della polizia locale, impegnati nelle indagini per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro e accertare le responsabilità dello scontro tra la bici e l’auto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.