IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, la Lega fa chiarezza: “Sosteniamo Bozzano, altre posizioni non sono riconducibili al partito”

Ieri su Facebook era apparso un invito a votare per Daniele De Felice, in lista però con Caprioglio

Varazze. La Lega sta ufficialmente con Alessandro Bozzano, e ogni appoggio a Enrico Caprioglio non può essere ricondotto al partito. A sgombrare il campo dagli equivoci delle ultime ore sono il segretario provinciale Roberto Sasso Del Verme e quello cittadino Maria Maione.

I due, in una nota congiunta, “dichiarano ufficialmente la posizione politica della Lega su Varazze, a sostegno della Lista Civica ‘Essere Varazze – Bozzano Sindaco’ indicando nella persona di Ambrogio Giusto il rappresentante candidato del partito. Tutte le altre posizioni, come quelle apparse su vari social network da parte di un gruppo denominato, senza averne né titolo né mandato, ‘Sostenitori Lega – Salvini Premier Celle/Varazze’, sono da considerarsi assolutamente non riconducibili al partito”.

La precisazione si è resa necessaria in seguito a un post apparso sulla pagina “Sostenitori Lega Salvini Premier Celle – Varazze” che silurava Bozzano indicando invece come candidato di riferimento Daniele De Felice, in lista con Caprioglio. “Dopo aver preso visione delle candidature per le prossime elezioni amministrative della Città di Varazze – recita il post – il gruppo ritiene di non poter esprimere alcun sostegno alla lista civica ‘Essere Varazze’, che annovera tra le proprie fila un candidato sindaco dalla lunga militanza, mai rinnegata, in partiti di sinistra, ed altri esponenti di primo piano del Pd savonese (quali ad esempio un ex sindaco di Vado Ligure) in qualità di candidati alla carica di consigliere comunale. Riscontriamo invece la presenza, tra le file della lista civica ‘Patto per Varazze’ di un candidato a noi molto vicino per trascorsi e convinzioni politiche, Daniele ‘Dife’ De Felice, che potrà essere garante delle nostre idee e portavoce delle nostre istanze nell’ambito della predetta Lista e nellla futura amministrazione”.

“Invitiamo quindi tutti gli iscritti e i simpatizzanti del Gruppo ad esprimere un convinto sostegno al nostro amico ‘Dife’, nella prossima tornata elettorale” era la conclusione del post. Indicazioni che, però, Sasso Del Verme e Maione rinnegano in toto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.