Val Bormida, nuove guardie zoofile: "Più controlli contro maltrattamenti su animali e reati ambientali" - IVG.it
Accademia kronos

Val Bormida, nuove guardie zoofile: “Più controlli contro maltrattamenti su animali e reati ambientali”

Appena terminato il tirocinio saranno operativi sul territorio

accademia kronos valbormida

Val Bormida. Si è tenuta la seconda sessione dell’esame per guardie zoofile ambientali Accademia Kronos Valbormida.

I cinque aspiranti della sezione valbormidese si sono cimentati nella risposta a 30 domande sui temi trattati durante il corso appena effettuato, sotto l’attento controllo della commissione, risultando tutti idonei alla funzione.

Appena terminato il tirocinio saranno operativi sul territorio.

“Da oggi la Valbormida sarà ancora di più protetta contro gli abusi e i maltrattamenti sugli animali e i reati ambientali. Un grande ringraziamento a Alberto Briatore, coordinatore e responsabile nucleo cinofilo del ponente ligure per il supporto e la pazienza” affermano dall’Accademia Kronos Valbormida.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.