IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Uniti per cambiare” trionfa a Mallare: Flavio Astiggiano nuovo sindaco

"Nel programma ci sono alcune linee che i nostri consiglieri comunali di minoranza hanno fortemente pensato e difeso in questi ultimi cinque anni"

Più informazioni su

Mallare. E’ la lista “Uniti per cambiare” a sostegno della candidatura a sindaco di Flavio Astiggiano, di professione avvocato, a trionfare a Mallare.

La lista “Uniti per cambiare” di Fabio Astiggiano ha preso 446 voti, ossia il 60,43 per cento del totale. La lista “Mallare nel futuro” di Giacomo Germano 292 voti e il 39,57 per cento dei voti.

“La nostra è una lista civica di persone concrete e desiderose di darsi da fare per Mallare. Il nostro gruppo è rimasto in parte quello della scorsa tornata elettorale ed in parte si è ampliato di importanti innesti. Ci siamo ‘Uniti per cambiare’ (e da qui deriva il nostro nuovo simbolo) ed abbiamo inserito nel programma alcune linee che i nostri consiglieri comunali di minoranza hanno fortemente pensato e difeso in questi ultimi cinque anni, ma che purtroppo sono rimaste inascoltate, tant’è vero che ritroviamo ancora la nostra Mallare al punto di prima, fatta eccezione per le attività di associazionismo e volontariato, quindi non derivanti dall’amministrazione comunale, che hanno creato progetti come ad esempio le attività di outdoor” aveva detto Astiggiano prima del voto.

Questo l’elenco di tutti i candidati consiglieri: Marinella Avellino, nata il 23 febbraio 1985, assistenza anziani; Juri Becattini, nato il 29 novembre 1975, odontotecnico; Micaela Briano, nata il 01 marzo 1993, commessa; Gustavo Gennarelli, nato il 17 dicembre 1965, operaio; Piergiorgio Maggi, nato il 14 maggio 1973, operaio; Irene Minguzzi, nata il 20 luglio 1946, pensionata; Sandra Neri, nata il 25 maggio 1961, casalinga; Mario Pistone, nato il 20 maggio 1940, pensionato; Silvia Santonici, nata il 24 agosto 1974, casalinga;
Alessio Siracusano, nato il 25 ottobre 1988, operaio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.