IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 18 Eccellenza: troppa Stella Azzurra per la Pallacanestro Vado

I biancorossi, lontani dalle condizioni ottimali, cedono con 29 punti di scarto

Vado Ligure. Trasferta romana per i biancorossi nel campionato Under 18 Eccellenza, sul campo della Stella Azzurra, seria candidata alla conquista dello scudetto.

Buon inizio per Vado che nei primi minuti comanda le danze, però ben presto le energie fisiche e mentali iniziano a scarseggiare, a causa di una settimana molto travagliata con diversi elementi colpiti da un virus intestinale. Così la squadra di casa prende in mano la partita arrivando ad un vantaggio in doppia cifra a fine primo quarto: 24 a 12.

Nel secondo quarto i pappagallini provano a reagire, giocano anche bene ma con percentuali al tiro molto scadenti che non consentono mai di rientrare, così nonostante il grande sforzo si va all’intervallo sotto di 10, ovvero 41 a 31.

Al rientro in campo Vado cerca di raccogliere le poche energie per provare a rientrare, e nell’ultimo giro di lancette del quarto, sotto di 6, ha in mano per due volte la palla del potenziale meno 4, la seconda in contropiede, che però diventa una sanguinosa palla persa condita da una tripla subita che porta a fine terzo quarto il punteggio sul 55 a 46. Divario scoraggiante per le poche energie a disposizione e per lo sforzo profuso.

Così una tripla dei romani a inizio ultimo quarto spezza le gambe ai pappagallini che a quel punto fanno venire a galla tutta la stanchezza della difficile settimana e lasciano andare la partita. 81 a 52 il punteggio finale, con Stella Azzurra meritatamente ufficialmente qualificata alle finali scudetto.

Il rammarico è non aver giocato questa partita nelle migliori condizioni, sarebbe potuta forse andare diversamente.

Il tabellino:
Stella Azzurra Roma – Azimut Pallacanestro Vado 81-52
(Parziali: 24-12; 41-31; 55-46)
Stella Azzurra Roma: Boglio ne, Gianni, Klaczek 6, Giordano 11, Ianelli 3, Penè 25, Visintin, Faloppa 9, Nzosa 3, Ghirlanda 6, Grillo 7, Digno 11. All. Gandolfi.
Azimut Pallacanestro Vado: Rebasti, Cito 4, Pesce 4, Lo Piccolo, Bertolotti, Pintus 7, Brignolo 11, Anaekwe 11, Tsetserukou 6, Cirillo 9. All. Imarisio, ass. La Rocca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.