IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Under 16 Eccellenza: Vado chiude in bellezza con la Virtus Padova

Biancorossi vittoriosi per 69 a 59

Vado Ligure. Ultima gara dell’anno per gli Under 16 Eccellenza del Vado, che in questa stagione hanno giocato 34 partite ufficiali più tornei. I biancorossi battono al Geodetico di Vado Ligure la Virtus Padova per 69-59 grazie alla difesa dei primi tre quarti di gara (35 punti concessi) conquistando così il quarto posto del girone davanti a Pontevecchio e Padova ma dietro a Venezia (diretta alle finali nazionali) e alle qualificate Forlì e Cantù.

In casa vadese resta un poco di rammarico per le due sconfitte fotocopia interne proprio con queste ultime due squadre dopo roboanti vantaggi ed altrettanto esagerate rimonte. Con un po’ più di attenzione il terzo posto, che vale gli spareggi, poteva essere un obiettivo raggiungibile.

Contro Padova il Vado prova a giocare e a mettere in pratica il lavoro settimanale sull’uso del post basso e delle sponde. Il ritmo però latita e dentro al Pallone si subisce il primo caldo di stagione. Il punteggio resta in bilico e il primo quarto si chiude 13-11.

I due quarti centrali segnano la svolta della partita con un Giannone deluse che prova a coniugare la ricerca del gioco con il suo old style e sfodera una gara da 25 punti e tanti rimbalzi. Prati ripropone il quintetto dei superstiti 2003 che ben si adatta all’arbitraggio creativo ed il parziale di 42-24 nei venti minuti centrali decide la gara.

Vado inizia l’ultimo tempino 20 punti avanti amministrando male nel finale e, tra tecnici e proteste in una gara inutile per la classifica, dimezza il vantaggio alla sirena bissando così il successo dell’andata.

Si chiude qui una stagione che per risultati, ovvero la qualificazione alla fase nazionale da terzi in Piemonte ed il quarto posto nel girone che vuol dire essere nelle 32 d’Italia, non è stata affatto male. Meno bene i progressi sulle conoscenze del gioco nonostante un lavoro continuo e sollecitato. La strada è ancora lunga e dovrà proseguire nell’Under 18 del prossimo anno, pensata sotto leva proprio per accelerare la crescita recuperando il terreno perso.

Il tabellino:
Pallacanestro Vado – Virtus Basket Padova 69-59
Pallacanestro Vado: Squeri, Adamu 11, Bonifacino, Fantino, Micalizzi 2, Tridondani 8, Giannone 25, Biorac 9, Genta 3, Bertolotti 10, Franchello 1. All. Prati, ass. Cacace – Pozzi
Virtus Basket Padova: Zanetti 3, Manzoni 2, Cutrone 3, Fiore, Rosin 20, Fortin, Stecca 13, Pepato 4, Pezzetta, Rigato 6, Bovo, Kamewe 8. All. De Nicolao.
Arbitri: De Angeli e Ciccangeli (Genova).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.