IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio di ripristino strade post incidente a Varazze: il servizio sarà gestito da MPM Group

La ditta, con sede a Milano, ha vinto la procedura ad evidenza pubblica disposta dal comando Polizia Locale

Varazze. Il Comando della Polizia Locale di Varazze, a seguito di procedura di gara ad evidenza pubblica, ha selezionato la ditta MPM Group, con sede in Milano, per l’affidamento del servizio di ripristino delle sicurezza stradale e della viabilità a seguito di incidente stradale.

“Si tratta di un importante servizio, a costo zero per il Comune, che viene addebitato alla compagnia assicuratrice dei veicoli che cagionano dei sinistri stradali. Con il pagamento del premio assicurativo per la R.C.A., infatti, le spese dovute per il ripristino della sicurezza del piano viabile rientrano nella copertura assicurativa”, hanno fatto sapere dal comando.

“Pertanto la compagnia assicuratrice del responsabile civile sosterrà non solo quanto dovuto per il risarcimento dei danni materiali e delle lesioni personali provocate, ma sarà tenuta a coprire anche quanto necessario per la pulizia ed il ripristino della sede stradale danneggiata e per lo smaltimento, secondo legge, dei rifiuti solidi e liquidi sul sedime stradale”.

Il servizio verrà svolto da sedi operative locali che si occuperanno di: posizionare la segnaletica per le situazioni di emergenza; pulire la piattaforma stradale con mezzi e prodotti idonei e aspirazione di materiali/liquidi inquinanti; recuperare i rifiuti e smaltirli secondo la modalità di legge; ripristinare lo stato dei luoghi.

Il servizio è stato affidato per tre anni, rinnovabile per ulteriori tre anni. L’offerta tecnica, tra l’altro, prevede servizi aggiuntivi a favore dell’ente come: la rimozione delle auto abbandonate; il recupero in avaria veicoli in avaria; il ripristino di piccole buche; il supporto alla protezione civile in caso di eventi calamitosi; l’assistenza telefonica al cittadino per la compilazione del modello CAI (CID) in caso di incidente stradale; la fornitura di pali per la segnaletica verticale, report incidenti, manuali per la sicurezza e barriere antiterrorismo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.