IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria girone B: Vadese seconda, Carcarese ai playoff contro il Sassello risultati fotogallery

Nei playout spareggio Priamar-Nolese; la perdente affronterà la Rocchettese

Mallare. Si è conclusa la stagione regolare del girone B di Seconda Categoria. La Vadese giocherà la finale playoff; affronterà la vincente della sfida tra Sassello e Olimpia Carcarese.

La formazione allenata da Tony Saltarelli ha chiuso con 48 punti in 24 partite: una media di 2 ad incontro. Gli azzurrogranata si sono imposti per 2 a 1 sul campo del Priamar. I locali sono passati in vantaggio per primi con Ferrigno; le reti di Tona e Pulina hanno ribaltato il risultato.

Il Sassello, terzo in classifica, giocherà la semifinale playoff con il vantaggio del fattore campo. I biancoblù hanno ottenuto il sesto pareggio in campionato impattando 2 a 2 sul terreno della Nolese. Il primo tempo si è chiuso con i biancorossi in vantaggio di due reti, firmate entrambe da Nosakhare. Nella ripresa la squadra di mister Alessio Giacchino ha reagito e con i gol di Alberto Vacca e Porro ha raggiunto il pari.

All’ultimo turno l’Olimpia Carcarese è riuscita a prendersi la quarta posizione, e con essa i playoff. I biancorossi hanno vinto per 5 a 1 sul campo della Rocchettese. Tutto nel secondo tempo: rossoblù in vantaggio con Carta, poi la squadra di mister Andrea Alloisio pareggia con Hublina e dilaga con le reti di Goudiaby, Ezekwu, ancora Hublina e Vero.

La Carcarese scavalca il Mallare, sconfitto a domicilio per 3 a 1 dal Murialdo, riuscito nell’intento di riscattare la sconfitta dell’andata, peraltro patita con identico risultato. La compagine guidata da Fabio Macchia si è presa la soddisfazione di chiudere al meglio la stagione andando a segno con Santero, Sismondi e Oddone; nel finale di gara rossoblù in gol con Vallone.

Termina in sesta posizione la Santa Cecilia, con la felicità per aver finito in bellezza la stagione. I biancoarancioni, infatti, hanno regalato ai propri tifosi la gioia del successo sul Millesimo campione, battuto per 3 a 1. La squadra di mister Roberto Blangero ha colpito con Ousmani, Puppo e Mandara; per i giallorossi gol di Bove per il temporaneo 1 pari.

Già retrocesso il Cengio, fermo per riposo nell’ultimo turno, nella finale playout c’è la Rocchettese. Attende di sapere se dovrà vedersela con Priamar o Nolese, che si affronteranno sul terreno dei savonesi.

In salvo il Calizzano, quintultimo. I giallorossi hanno evitato i playout pareggiando 2 a 2 con il Dego: le due formazioni hanno ottenuto il maggior numero di segni “X”, ben 10. Biancoblù in vantaggio per due volte, con Eletto e Domeniconi; i giallorossi hanno replicato con una doppietta di Buscaglia, a segno una volta per tempo, la seconda su rigore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.