IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona: domani sera Ballando per le Donne al teatro Chiabrera

L'evento è organizzato da Semplicemente Danza e Zonta Club International

Più informazioni su

Savona. Si avvicina il grande giorno di Ballando per le Donne. L’adrenalina scorre a fiumi nelle vene delle coppie che domani sera, dalle ore 20,30, si misureranno a scopo benefico sul palco del teatro Chiabrera di Savoma.

Nelle sale della Semplicemente Danza si sono alternate le coppie nella preparazione della bellissime coreografie che saranno presentate. Persone che normalmente nella vita fanno lavori di tutt’altro genere, hanno passato gli ultimi due mesi misurandosi con un’attività in grado di cambiare l’atteggiamento nei confronti della loro propria vita.

A riprova di questo, molti dei concorrenti dichiarano apertamente che la loro esperienza di danza non finirà con la serata di domani e che il rapporto di fiducia instauratosi fra allievo e maestro continuerà anche dopo lo spettacolo.

Vale la pena ricordare i loro nomi, per sapere per chi fare il tifo: Andrea Poggio e Licia Garelli, Gianni Cigalino e Daniela Frangioni, Maria Pia Minuto e Gianni Gottardi, Elisa Morielli e Simone Scalise, Mariella Tissone e Diego Ratto, Morena Sapenza e Mattia Presburgo, Simone Mariani e Maria Theresa Micono, Luca Aschei e Luisella Frumento, Alessandro Grandoni e Giulia Dotta, Federica De Benedetti e Davide Mori Romeo, Vilma Calvini e Antony Oggero, Fabio Polverini e Laura Perraro, Aldo Milani e Maria Marano, Cristina Baroni e Matteo Cirillo.

A giudicare le coppie una giuria d’eccezione, composta dal sindaco Ilaria Caprioglio, dal maestro, coreografo e giudice internazionale Edo Pampuro, dal musicista e compositore Federico De Caroli, dall’attore e regista Elio Berti, dal giornalista e scrittore Boris Carta e dalla socia fondatrice Zonta Carla Pessino Zanelli.

Gli organizzatori Asd Semplicemente Danza e Zonta Club International Savona ringraziano la cittadinanza savonese per il grande interesse dimostrato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.