IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: impresa del Plodio, batte il Camporosso e va ai playout risultati

Nei playoff semifinale tra Pontelungo e Soccer Borghetto. La prima sfida salvezza è tra Altarese e Borghetto

Savona. C’è voluta l’ultima giornata per emettere i verdetti del girone A di Prima Categoria.

La Veloce fa ritorno in Promozione. La formazione allenata da Mario Gerundo ha vinto 4 a 0 sul campo di Diano Marina ai danni del Cervo. I granata si sono garantiti il primo posto finale grazie alla doppietta di Calcagno nel primo tempo e alle reti di Vejseli su rigore e Fanelli nella ripresa.

I savonesi hanno chiuso a più 4 sul Camporosso secondo in classifica. I rossoblù sono stati sconfitti per 2-1 da un determinato Plodio, che ha beneficiato dal doppio incrocio tra testa e coda della graduatoria. Infatti, vincendo, i valbormidesi hanno scavalcato proprio il Cervo, condannandolo alla retrocessione diretta. L’impresa della squadra di mister Massimiliano Brignone porta le firme di Spinardi e Basso; per gli ospiti gol di Giunta per il temporaneo pareggio.

Il Plodio, quindi, si libera dell’ultima posizione proprio in extremis. Giocherà la finale playout, contro la perdente tra Altarese e Borghetto. La semifinale si giocherà al Fornaciari, dato che i giallorossi sono in vantaggio negli scontri diretti. L’undici condotto da William Perversi ha fatto sua l’intera posta in palio sul campo del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, imponendosi per 4 a 2. L’Altarese è andata a segnao con Diop, Cela, Rovere e Magni; per i padroni di casa reti di Vitalone e Andrenacci.

Il Borghetto ha pareggiato sul campo di casa con il Pontelungo per 1 a 1. Entrambe le reti sono state realizzate nel secondo tempo: locali in vantaggio con Fruzzetti; pareggio degli ingauni a pochi minuti dalla fine con Badoino.

Il Pontelungo disputerà i playoff, giocando sul campo di casa la semifinale. L’avversaria sarà il Soccer Borghetto. I biancorossi sono in un buon periodo, avendo ottenuto 8 punti nelle ultime quattro giornate. Nell’ultimo turno hanno vinto 2 a 1 sul campo della Baia Alassio. Tarditi nel primo tempo e Bianco nella ripresa hanno realizzato le reti degli ospiti; per gli alassini gol di Delfino nel recupero.

Chiude in ottava posizione l’Aurora Calcio, che ha terminato in bellezza rifilando un 4 a 0 a domicilio al Quiliano & Valleggia. La squadra di mister Henri Carnesecchi è andata a bersaglio due volte per tempo, con Mozzone su rigore, Bonifacino, Horma e Rebella.

La Letimbro termina il campionato in quintultima posizione; lo Speranza in quinta. Per entrambe, però, niente spareggi, né playout né playoff, a causa del distacco, rispettivamente, dalla penultima e dalla seconda. Buon per i gialloblù che nel derby con i rossoverdi hanno perso 3 a 1. La sfida del Santuario, quindi, ha premiato la formazione condotta da Bruno Bruzzone, in gol con Cham, Besio ed ancora Cham. Per la Letimbro rete di Bianchi per l’1-2 con il quale si era andati al riposo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.