IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallare, alunni pronti a partire per la gita ma il pullman non ha l’ok delle forze dell’ordine

Bambini e insegnanti hanno dovuto attendere più di un'ora l'arrivo di un estintore

Più informazioni su

Pallare. La partenza della gita per gli alunni della primaria di Pallare era fissata alle 7.20 di questa mattina, ma il pullman di una ditta della Riviera è risultato non idoneo al viaggio a causa di un estintore senza collaudo.

Per oltre un’ora bambini, insegnanti e genitori hanno dovuto attendere l’arrivo di un collega che portasse la giusta dotazione (con il certificato di avvenuta manutenzione antincendio) al mezzo, bloccato dalle forze dell’ordine nel piccolo paese della Val Bormida. Verso le 8.30, finalmente, il gruppo composto da una quarantina di alunni e dai docenti accompagnatori è potuto partire per Entracque, nel cuneese, dove in giornata era prevista la visita al centro faunistico “Uomini e Lupi”.

Polemici alcuni genitori, che hanno segnalato il fatto come mancanza di professionalità e, soprattutto, superficialità da parte della ditta a cui da tempo era stato affidato il servizio.

“Sono pochi, ormai, quelli che lavorano con coscienza – sottolinea una mamma – Nel caso delle gite scolastiche, dove si trasportano bambini a volte piccoli, bisognerebbe avere un occhio di riguardo, e invece, se non fosse per i controlli delle forze dell’ordine, l’incolumità dei passeggeri sarebbe messa ancora più a rischio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.