IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Negri imbroglioni schifosi” e una svastica: cartello razzista appeso sulla porta di una famiglia sudamericana

Il grave episodio è avvenuto a Pietra Ligure: ignoto per ora l'autore del gesto

Più informazioni su

Pietra Ligure. Immaginate di essere pronti per andare al lavoro, uscire di casa e, mentre state chiudendo la porta, di trovarci attaccato un cartello. Lo guardate e vedete che sopra c’è una svastica disegnata e una scritta che recita: “Negri imbroglioni schifosi. Non lamentatevi se gli italiani non vi possono vedere”.

Purtroppo non è un racconto di fantasia, ma quello che è successo questa mattina ad una donna di origini sudamericane che, con tutta la sua famiglia (il marito è suo connazionale) vive a Pietra Ligure.

La signora è rimasta sconvolta per il messaggio razzista trovato sulla sua porta di casa. Un gesto di cui l’autore, per ora, è ignoto. Secondo quanto trapelato, la famiglia non aveva mai ricevuto minacce né ha problemi coi vicini di casa.

E’ giallo quindi su chi possa aver affisso, probabilmente in orario notturno, il cartello razzista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Max Asr Ferrari

    si spera che ora Salvini sguinzagli la DIGOS per individuare il criminale o criminali di questo schifosissimo ed ignobile gesto