IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Magliolo 2019, Enrico Lanfranco confermato per il terzo mandato nonostante i 200 residenti all’estero

Grazie alla nuova legge Lanfranco ha potuto correre per il terzo mandato.

Magliolo. Quorum superato e conferma a primo cittadino. Per Enrico Lanfranco, in campo con la lista “Magliolo Domani”, si apre così la strada per il terzo mandato da sindaco della piccola località della Val Maremola, previsto per i comuni sotto i 3 mila abitanti. Nello speciale elettorale si può vedere il dato dell’affluenza e il dettaglio dello spoglio domani, 27 maggio, a partire dalle 14.

Il nuo sindaco si leva subito un sassolino dalla scarpa, come fatto dal suo collega Fracchia a Roccavignale : ” Abbiamo un totale di 977 iscritti ed aventi diritto al voto, tra questi però oltre 200 sono iscritti all’AIRE (anagrafe italiani residenti all’estero) , alcuni sono nati nel 1931 e risiedono in Uruguay, Argentina ecc. Il paradosso è che contano per il quorum ma ovviamente non potendo votare all’estero e nemmeno via posta/web come si può avere quasi 1/5 dei votanti che sicuramente non verranno mai a votare incidere sul possibile commissariamento del comune?” conclude Lanfranco.

La sua è stata una corsa solitaria, con l’unico ostacolo rappresentato dall’affluenza alle urne. Superato il 50%+1 degli aventi diritto è stato quindi evitato il rischio del commissariamento.

A Magliolo si è ripetuto lo stesso scenario di quello vissuto alle scorse elezioni comunali, nel 2014, con una sola lista in campo. I componenti della lista: Valerio Delmonte, Alessandro Aramini, Luca Armario, Daniele Pastorino, Matteo Pino, Maria Elena Bignone, Luigino Panizza, Giuseppe Corrado, Ivan Pesce e Marco Sole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.