IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lara Comi indagata per finanziamento illecito ai partiti

Nell'ambito della maxi-inchiesta sulla corruzione in Lombardia

Liguria. C’è anche l’europarlamentare di Forza Italia Lara Comi tra gli indagati nell’ambito della maxi-inchiesta sulla corruzione in Lombardia che, tra gli altri, ha finito per coinvolgere anche il presidente della Regione Attilio Fontana.

Secondo quanto accertato, il presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti avrebbe elargito 31 mila euro (ufficialmente per finanziare due studi per l’espansione dei mercati in Europa) alla Premium Consulting srl, società di cui Lara Comi è socia.

Stando a quanto accertato dagli investigatori della Dda, però, il testo sarebbe stato scritto da uno studente laureando (del tutto estraneo ai fatti) e soprattutto sarebbe scaricabile anche sui siti di tesi di laurea online. Perciò il versamento (effettuato in due tranche da circa 15 mila euro a gennaio dalla Omr Holding) costituirebbe un illecito. Da qui l’accusa di finanziamento illecito ai partiti per Comi e Bonometti.

In risposta alle accuse, Lara Comi ha detto al Corriere della Sera: “Apprendo con stupore dell’inchiesta dai media. Io non ho ricevuto nulla. Mi sembra comunque un’accusa assurda, perché non c’era alcun motivo di trovare eventuali consulenze false per un finanziamento. I lavori sono stati svolti, ma l’accusa, ripeto, è assurda”.

Lara Comi è candidata alle prossime elezioni europee tra le fila di Forza Italia nella circoscrizione nord-ovest.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.