IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Andora centra l’obiettivo: promossa in Prima Categoria risultati

La formazione di mister Ghigliazza si è imposta per 1 a 0 sul campo dell'Atletico Argentina

Andora. L’Area Calcio Andora ha conquistato la promozione in Prima Categoria. I biancoblù, dopo aver battuto per 2 a 1 la San Filippo Neri in semifinale, hanno centrato l’obiettivo aggiudicandosi la finale. La formazione di mister Fabio Ghigliazza si è imposta per 1 a 0 allo Sclavi di Arma di Taggia sull’Atletico Argentina.

La partita ha subito preso la via favorevole agli ospiti quando, al 10° del primo tempo, Mangone ha portato in vantaggio i suoi. Nella ripresa a nulla è valso il forcing rossonero per espugnare il fortino ospite. Da segnalare il rigore, concesso per fallo su Siberie, battuto da Cariello e che Duberti ha abilmente intercettato e deviato sul palo.

Pesante, allenatore locale, ha dichiarato: “Complimenti all’Andora. Sono stati più bravi e hanno vinto. Ringrazio la squadra e la società per i mesi trascorsi insieme”. Il giocatore rossonero De Mare commenta: “Complimenti agli avversari per aver avuto la bravura di vincere una partita intensa e corretta da ambo le parti. Probabilmente ci sono mancati la cattiveria agonistica e il cuore che nelle partite secche così importanti bisogna avere. Penso comunque che sia stata una partita caratterizzata dagli episodi: fosse entrato il rigore di Cariello forse l’epilogo sarebbe stato diverso”.

Il tabellino:
Atletico Argentina – AC Andora 0-1 (p.t. 0-1)
Rete: p.t. 10° Mangone (AN)
Atletico Argentina: 1.Amoretti, 2.Volpone, 3.Oliveira, 4.Eulogio (amm. 50°)(dal 73° 16.Izetta), 5.De Mare (amm. 81°), 6.Quaglia (cap.), 7.Malouki, 8.Mbaye (dal 57° 14.Romanelli), 9.Vecchiotti (dal 70° Cariello), 10.Miatto (amm. 27°), 11.Franzone (dal 60° 15.Siberie). A disp: 12.Migliano, 13.Guiderdone, 17.Muratore, 19.Soscara, 20.Costantini. All. Pesante
AC Andora: 1.Duberti, 2.Tamborino, 3.Scalmato, 4.Carattini (amm. 23°)(dal 37° 18.Pulaj), 5.Di Salvo, 6.Purita, 7.Spinelli, 8.Bianco, 9.Mangone, 10.Proglio (amm 43°), 11.Bogliolo (cap.). A disp: 12.Loiacono, 13.Ruggiero, 14.Ardizzone, 15.Kapllani, 16.Zinghini, 17.Ghazali, 19.Aramini, 20.Gervasoni. All. Ghigliazza
Arbitro: Iovinelli (Savona)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.