IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inchiesta tangenti e la società di Lara Comi con sede a Pietra, l’avvocato Bergamaschi: “Io non sono socia” foto

La Premium Consulting Srl ha sede nello stesso palazzo dove c'è lo studio tributario della professionista pietrese, ma non ha legami con le attività dell'azienda dell'europarlamentare

Pietra Ligure. “Io non sono socia della Premium Consulting. E siccome le visure sono pubbliche, c’è della malafede”. E’ questa la secca precisazione che arriva dall’avvocato Maria Teresa Bergamaschi dopo che, negli ultimi giorni, il suo nome è stato accostato con insistenza alla società con sede in via del Castello 4 a Pietra Ligure (dove si trova anche lo studio associato della professionista) e amministrata da Lara Comi, l’europarlamentare di Forza Itali indagata nella maxi inchiesta della Dda di Milano.

Comi è accusata di aver ricevuto nel gennaio scorso un finanziamento illecito (da 31 mila euro) dal presidente di Confindustria Lombardia Marco Bonometti, anche lui finito sul registro degli indagati. Proprio in questa contestazione entra in gioco la Premium Consulting Srl che, secondo gli inquirenti, avrebbe ricevuto dalla Omr holding presieduta da Bonometti i soldi, in due tranche da 15 mila euro, ufficialmente come pagamento di un consulenza che, però, sarebbe stata fittizia. La società di cui l’europarlamentare risulta amministratore unico avrebbe infatti fornito alla Omr, attraverso la consulenza, un tesi di laurea (che era reperibile online): di qui il sospetto che fosse solo un modo per coprire un finanziamento illecito.

Nel mirino degli inquirenti meneghini sono finiti anche i “contratti di consulenza” da parte dell’ente “Afol città metropolitana” ottenuti da una società che sarebbe sempre riconducibile a Lara Comi tramite l’ex coordinatore di Forza Italia a Varese, Gioacchino Caianiello.

Una vicenda intricata che, però, proprio a causa della location – dove tra l’altro risultano essere indirizzate altre 89 società – scelta per la sede della Premium Consulting Srl, dal capoluogo lombardo è arrivata anche a Pietra Ligure. Nella cittadina della Riviera, da giorni, si inseguono molte voci e ci si interroga su come Lara Comi sia arrivata a costituire (il 30 marzo del 2018) la sua società di consulenza aziendale e marketing nel comune savonese.

premium consulting srl

Quello che, però, ci tiene a precisare l’avvocato Maria Teresa Bergamaschi, che tra i vari incarichi è presidente della Camera Penale di Savona “Tito Signorile”, è che lei non ha nessun legame con la società: “Io non sono socia e non ho mai fatto consulenza per la Premium Consulting Srl. Farò tutto il possibile per tutelarmi contro chi afferma delle cose sbagliate e che sono verificabili facilmente”. In effetti, dalla visura camerale, risulta che Lara Comi sia socio unico della Premium Consulting Srl.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.