IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ilenia Porro (Passione in Comune): “Conosciamo i problemi di Albisola e abbiamo le soluzioni per risolverli”

Appello al voto della candidata a sostegno di Marino Baccino per la corsa a sindaco di Albisola

Albisola Superiore. “Siamo ormai all’ultimo giro di pista. Due giorni ed i cittadini albisolesi andranno ad esprimere la loro preferenza.
Nell’ultima settimana c’è stata molta manipolazione dell’informazione, forse perché il nostro programma e la nostra lista possono davvero fare la differenza.
Rivolgo, quindi, un ultimo appello ai concittadini: andate a votare e leggete i programmi, senza che altri li interpretino per voi”. Parole di Ilenia Porro candidata nella lista “Passione in Comune” a sostegno della candidatura a sindaco di Marino Baccino.

“Noi non siamo solo per gli anziani, come da altri è stato sbandierato, ma pensiamo anche a loro: una nuova (non una in più) casa di riposo è un’esigenza di buona parte della popolazione che sta invecchiando, non una nostra idea folle. Noi abbiamo figli da far giocare all’aperto: per loro vogliamo parchi giochi, pump track e piste per skate board, dove possano muoversi in sicurezza. Noi abbiamo cani: vogliamo per loro oasi attrezzate con acqua, aree d’ombra, giochi e panchine per noi padroni, ma vogliamo in cambio il rispetto per la pulizia della città”.

“Noi abbiamo attività commerciali sul territorio: vogliamo offrire una città decorosa ed attraente in cui lavorare, vogliamo agevolare le iniziative dei commercianti, creare sinergie con loro e tra loro, attrarre finanziamenti per promuovere il rilancio del settore”.

“Noi viviamo ad Albisola: vogliamo limitare il traffico pesante che ci occupa la città e migliorare la qualità dell’aria che respiriamo, vogliamo avere più parcheggi e piste ciclabili, vogliamo passeggiare in sicurezza per tutto il paese”.

“Noi vogliamo una Albisola che possa finalmente guadagnare dal turismo e non subirlo”.

“Noi vogliamo una Albisola per i giovani: che possano divertirsi con una “movida” di qualità, attraente per i “foresti” e, allo stesso tempo, avere spazi per la loro mente, una biblioteca moderna e tecnologica, un museo degno di questo nome, una sala convegni, una sala esposizioni”.

“Noi vogliamo diventare un polo sportivo partendo dalle nostre eccellenze, che hanno già ottimi risultati nazionali e aspettano di essere riconosciute a livello locale”.

“Noi vogliamo vivere la nostra spiaggia e riscoprire l’entroterra”.

“Insomma, siamo madri, padri, figli, sportivi, amici degli animali, siamo più semplicemente abitanti di questa Albisola, conosciamo bene le problematiche del nostro territorio e siamo i primi a volerlo migliorare”.

“Alcune soluzioni sono talmente immediate che anche chi è stato 10 anni ad amministrare ora le propone come novità. Altre ci impegneranno di più, ma saranno l’inizio di un vero cambiamento”.

“Dove sono i soldi per fare tutto questo? Ci sono: ci sono i bandi, ci sono i partner, basta voler andare avanti senza incagliarsi in progetti falliti.
Siamo troppo di sinistra per quelli che votano a destra o troppo di destra per quelli che votano a sinistra? Nessuna delle due: siamo solo cittadini, lavoratori, professionisti e professionali, che vogliono cambiare e proporre un’alternativa”.

“Sono parole? Si, ovvio, adesso solo quello possiamo offrivi. I fatti li faremo se vinceremo. L’unica cosa certa, alla fine di questa campagna elettorale, è che ci sarà sempre qualcuno scontento delle idee proposte, altri pronti a criticare buoni progetti e a difendere l’indifendibile, ma almeno, in mia coscienza, potrò dire che ci abbiamo provato al meglio” conclude Ilenia Porro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.