IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Valencia vince l’Abano Football Trophy 2019

Lo speciale Settore Giovanile del ct Vaniglia

E’ calato il sipario sul  28esimo Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Abano Terme” (uno dei tornei più prestigiosi d’Europa per giovanissimi under 14) che da mercoledì 15 a domenica 19 maggio ha portato in campo 16 top club in rappresentanza di 10 Nazioni e 3 continenti: Juventus, Milan, Inter, Napoli, Atalanta, Fiorentina e Chievo Verona le squadre italiane; Chelsea, Red Bull Salisburgo, Ajax, Dinamo Kiev, Rostov, Valencia e Ausburg quelle europee.

Per la prima volta anche una squadra cinese e una brasiliana: lo Changchun Yatai e il Flamengo. Hanno vinto gli spagnoli del Valencia che hanno battuto in finale il Flamengo in una partita spettacolare, davanti a oltre 1.000 spettatori che hanno riempito gli spalti dello Stadio di Monteortone. Dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari e l’1-1 dei supplementari, decisivi sono stati i calci di rigore, in cui il Valencia ha commesso un solo errore: due quelli dei brasiliani. Risultato finale 5-3.

Ecco la cronaca della gara. Scesi in campo dopo un avvincente cavalcata nei gironi e dopo aver sconfitto Inter e Napoli in semifinale, Valencia e Flamengo si sono affrontate in una partita dall’elevatissimo tasso tecnico, contraddistinta per un grande equilibrio in campo. 0-0 il risultato dei tempi regolamentari, nonostante un paio di occasioni per squadra. Tutt’altra musica nei supplementari, complice un po’ di stanchezza che ha allungato le squadre e reso la partita più spettacolare. A portarsi avanti è il Flamengo al quarto minuto del primo tempo supplementare, grazie ad un preciso diagonale di Ferreira Lucas. Dopo il vantaggio, i brasiliani sembrano controllare la partita e si aggrappano al palleggio per mantenere il possesso palla ed evitare le ripartenze degli spagnoli. All’ottavo minuto minuto del secondo tempo supplementare succede ciò che non ti aspetti: contropiede del Valencia, discesa sulla destra e palla in mezzo per Andres Fernandez Moya, che di gran carriera impatta la sfera e insacca. 1-1 e calci di rigore. Dal discetto gli spagnoli sono più precisi: un solo errore per il Valencia, due per il Flamengo. 5-3 il risultato finale e Coppa che torna in Spagna con i ragazzi di mister Jose Luis Bravo Atienza. Nella finale per il terzo e quarto posto vittoria dell’Inter sul Napoli per 2 a 1. Reti di Stankovic e Guercio per i nerazzurri, gol di Tortora per i partenopei.

Il torneo femminile se lo è aggiudicato l’Atalanta sul Padova per 3 a 2. Durante tutte le partite, sono stati presenti in campo i box di “Passa le scarpe”: tutti i ragazzi hanno potuto portare le loro scarpe da calcio o da calcetto inutilizzate, che verranno poi consegnate ai bimbi di Nairobi e Kisumu, in Kenia, dall’associazione The Small Now Onlus.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.