IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il convegno “Emigrazione nelle scuole – La ricerca delle radici dell’istituto Patetta” in scena nel palazzo di Regione Liguria

Appuntamento venerdì 10 maggio, nella Sala Trasparenza, a Genova

Cairo Montenotte. Si svolgerà nel palazzo di Regione Liguria a Genova, e più precisamente nella Sala Trasparenza, venerdì 10 maggio, con inizio alle 15, il convegno- seminario “Emigrazione nelle scuole – La ricerca delle radici dell’istituto Patetta di Cairo Montenotte”.

L’incontro si aprirà con i saluti delle istituzioni: Ilaria Cavo, assessore regione Liguria e vicepreside Cisei e rappresentante Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria; Barbara Grosso, assessore Comune di Genova e consigliere Cisei.

Alle 15,30, poi, spazio a  “L’esperienza dell’Istituto Patetta di Cairo Montenotte” con Massimo Macciò, professore dell’Istituto Patetta. Previsti anche interventi di studenti e proiezione di alcuni risultati della ricerca.

Alle 16,20, spazio a Francesco Surdich, professore dell’Università di Genova con “L’emigrazione ligure” e a Nicla Buonasorte del MuMA, nuovo Museo nazionale dell’emigrazione italiana.

Alle 17, è prevista una discussione coordinata da Fabio Capocaccia, presidente Cisei, con la partecipazione dei rappresentanti delle istituzioni, dei relatori e dei dirigenti scolastici invitati, sulla “possibilità di estendere l’esperienza ad altre scuole della Regione Liguria a partire dal prossimo anno scolastico, in vista della realizzazione a Genova del nuovo Museo Nazionale Mei”. La fine del convegno è prevista alle 18.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.